Simmons batte James in un match superbo!

Ben Simmons e i Philadelphia 76ers battono i Cavaliers sin un match tirato nel finale e si prendono la 3^ posizione ad East, Washington cade all’8° posto, Jimmy Butler torna e aiuta Minnesota a vincere a L.A, Toronto è ufficialmente la prima dell’East.

REGULAR SEASON

Detroit Pistons – Dallas Mavericks 113-106 OT
DET: Johnson 11, Tolliver 16, Drummond 19 (16 rimb), Jackson 24, Galloway 15, Ellenson 11
DAL: Motley 26 (12 rimb), Barnes 17, Powell 13, Finney-Smith 15 (10 rimb)

A Detroit i Pistons battono i Mavericks dopo un tempo supplementare in una partita con 18 situazioni di parità e 20 cambi di leadership; Dallas riacciuffa la partita a 11” dalla sirena finale con la bomba di Motley per il 101-101 con Jackson che mancherà l’ultimo tiro.
Nel’OT parità (105-105) fino a 20’15” quando Galloway sparerà al tripla dando vita al break finali di 8-1.

Orlando Magic – Charlotte Hornets 100-137
ORL: Artis 12, Hezonja 11, Iwundu 10, Augustin 19, Birch 12, Mack 3 (11 rimb), Ourvis 12, Speights 14
CHA: Williams 18, Howard 16 (17 rimb), Walker 13, Kaminsky 21, Lamb 16, Monk 26, Hernangomez 11 (12 rimb)

Passeggiata degli Hornets ad Orlando con ben 7 giocatori in doppia-cifra; match finito dopo i primi 12’ sul 23-45 Charlotte col 67% dal campo, gli ospiti arriveranno anche sul +45.

Philadelphia 76ers – Cleveland Cavaliers 132-130
PHI: Covington 11, Redick 28, Simmons 27 (15 rimb, 13 ass), Belinelli 23, Ilyasova 17 (11 rimb), Fultz 10
CLE: James 44 (11 rimb, 11 ass), Green 33, Love 17

Italian Job: Belinelli 23 pt (1/3, 6/12, 3/3), 2 rimb, 2 ass, 2 perse in 29’

Partita bellissima al Wells Fargo Center di Philadelphia dove la Tripla-Doppia di Ben Simmons (27+15+13) batte quella di LeBron James (44+11+11) aiutando i 76ers a superare i Cavaliers al 3° posto ad East, superba prestazione di Marco Belinelli da 23 punti con 6/12 da 3; Phila delhia domina il primo tempo andando negli spogliatoi sul 78-55 con 19 di Redick, 13 di Simmons e 12 del Beli ma Cleveland però non molla e nella ripresa rimonta!
Dal -30 i Cavs risalgono la china e a 12” dalla fine sono sul -1 (128-127), inizia il valzer dei liberi con Ilyasova che fa 2/2 a 3” per il +3 (132-129) ma Covington commette un ingenuo fallo su tiro da 3 di LeBron James che però, a sua volta, conferma le solite problematiche dalla lunetta facendo 1/3…

Washington Wizards – Atlanta Hawks 97-103
WAS: Porter Jr. 10, Gortat 6 (11 rimb), Beal 32, Oubre Jr. 13
ATL: Prince 23, Collins 10 (10 rimb), Dedmon 12 (14 rimb), Taylor 10, Dorsey 22, Lee 11

I Wizards cadono in casa contro Atlanta e in 48 ore si ritrovano all’8° posto ad East; a 5’28” dalla conclusione capitolini avanti 93-97 ma da quel momento entreranno in un tunnel, Atlanta chiuderò la partita con un parziale di 16-4 con tripla di Muscala a 1’31” per il sorpasso sul 93-95.

Boston Celtics – Chicago Bulls 111-104
BOS: Morris 12, Brown 32, Monroe 19 (11 rimb, 10 ass), Bird 15
CHI: Markkanen 20, Nwaba 10, Payne 11, Kilpatrick 24, Grant 15

Tripla-Doppia di Greg Monroe (19+11+10) e Boston supera i Bulls; Celtics che scappano verso la metà del 4° periodo, avanti 92-90 Gibson e Monroe confezionano un break di 7-0 per il +9 e non si gireranno più, decisiva la tripla di Jaylen Brown a 1’42” per il 107-98.

New York Knicks – Miami Heat 122-98
NYK: Hardaway Jr. 15, O’Quinn 14 (14 rimb), Burke 17, Dotson 30 (11 rimb), Lee 10, Kornet 17
MIA: J.Johnson 12, Whiteside 14, Dragic 15, Olynyk 11

A New York sale in cattedra tale Damyean Dotson che chiude a referto con 30+11 trascinando i Knicks al successo su Miami; NY padrona della partita dall’inizio alla fine, prima va al riposo lungo sul +13 (63-50) con 14 di Dotson e nella ripresa arriverà anche sul +30.

T-SHIRT #11 DI NBA-EVOLUTION DISPONIBILE ORA 👇 SULLO SHOP!

Toronto Raptors – Indiana Pacers 92-73
TOR: Ibaka 25, Valanciunas 8 (12 rimb), DeRozan 12, Poeltl 10
IND: Robinson III, Booker 11

Toronto asfalta Indiana e conquista matematicamente il 1° posto ad East per la prima volta nella sua storia; dopo aver chiuso i primi 24’ sul 45-33 i Raptors chiudono la pratica con un 3° quarto da 27-16 trascinati da Serge Ibaka (12 punti su 25 finali).

Memphis Grizzlies – Sacramento Kings 93-94
MEM: M.Brooks 23, D.Brooks 16, Rabb 12 (11 rimb), Simmons 11, Chalmers 11
SAC: Jackson 13, Sampson 11, Cauley-Stein 18, Fox 13, Hiled 14

Sacramento vince di misura a Memphis con Bogdan Bogdanovic eroe nel finale; a 7” dalla conclusione Dillon Brooks porta avanti i Grizzlies con la tripla del 92-93 ma a 1” dalla fine il serbo gli risponde col tiro dalla media per la vittoria!

Phoenix Suns – New Orleans Pelicans 103-122
PHX: Jackson 22 (11 rimb), Bender 14, Chriss 23, Ulis 16, Harrison 13
NOP: Mirotic 31 (16 rimb), Davis 33 (11 rimb), Holiday 22 (10 ass), Crawford 13

Ai New Orleans Pelicans basta il 1° quarto per archiviare la pratica Suns; pronti via ed è subito 21-39 per gli ospiti con 15 punti di Mirotic e 13 di Anthony Davis.

Los Angeles Lakers – Minnesota Timberwolves 96-113
LAL: Randle 20 (10 rimb), Lopez 18, Hart 20 (11 rimb), Zubac 14
MIN: Butler 18, Gibson 18 (10 rimb), Towsn 14, Wiggins 15, Teague 25

Dopo 17 gare d’assenza torna Jimmy Butler che chiude con 18 punti in 23’ nel successo vitale dei T-Wolves a Los Angeles; giallo-viola avanti 58-51 all’intervallo con 18 punti di Lopez ma nella ripresa Minnesota farà sua la partita dominando i restanti 24’, parziale del secondo tempo 62-38 Minnie!

STANDINGS

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B