Fantastico Wade fa 1-1, Thompson Spurs-Killer!

Dwyane Wade porta indietro le lancette del tempo e batte da solo Philadelphia pareggiando la serie mentre ad Oakland ancora una volta Klay Thompson si accende ed è buio per gli Spurs.

EASTERN CONFERENCE

Philadelphia 76ers (#3) – Miami Heat (#6) 103-113 [TIED 1-1]
PHI: Saric 23, Ilyasova 14 (11 rimb), Redicks 11, Simmons 24, Belinelli 16
MIA: Richardson 14, J.Johnson 18, Dragic 20, Ellington 11, Wade 28, Olynyk 11

Italian Job: Belibelli 16 pt (3/5, 2/8, 4/5), 2 rimb, 1 persa, 1 rec in 29’

Dwyane Wade si carica sulle spalle i Miami Heat giocando un primo tempo fantastico e guidando i suoi al successo, si ferma a 17 la striscia di vittorie consecutive dei 76ers; D-Wade si scatena nel 2° quarto, realizza 15 punti (tirando 5/6) dei suoi 28 finali in una frazione dominata da Miami 34-13 per il 42-56 Heat con Wade a quota 21 punti! Nel 2° quarto 4/21 dal campo per Phila che finirà anche poi sotto di 16 punti. Sixers però non si arrendono, rimontano, si portano sul 4 (96-100) con 3’30” da giocare ma questa è la notte di Wade, long-two in faccia a Covington per il +6 con tanto di Trash-Talling a Kevin Hart.

WESTERN CONFERENCE

Golden State Warriors (#2) – San Antonio Spurs (#7) 116-101 [GSW 2-0]
GSW: Durant 32, McGee 10, Thompson 31, Iguodala 14, West 10
SAS: Gay 12, Aldridge 34 (12 rimb), Mills 21, Ginobili 10, Gasol 12

Kevin Durant dice 32 ma ancora una volta Klay Thompson è il vero assassino degli Spurs, chiude con 31 punti a referto dominando il 4° periodo per il 2-0 Warriors; San Antonio stavolta sta in partita e chiude i primi 24’ avanti 47-53 con 17 punti di LaMarcus Aldridge, nel 3° i Warriors ingranano e grazie a 11 punti di KD entrano nell’ultima frazione avanti di 5 (80-75)…poi Klay Show!
Nel 4° quarto Thompson è On-Fire, realizza 16 dei suoi 31 punti tirando 6/7 dal campo e un suo personale 5-0 a 4’33” varrà il +14 Warriors (103-89).

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B