Antetokounmpo e i Bucks non ci stanno, è Gara7!

Una sola partita nella notte dei Playoffs NBA com Giannis Antetokounmpo e i Milwaukee Bucks che non ci stanno, battono Boston in un match tirato e si giocheranno tutto al TD Garden domenica.

EASTERN CONFERENCE

Milwaukee Bucks (#7) – Boston Celtics (#2) 97-86 [TIED 3-3]
MIL: Middleton 16, Antetokounmpo 31 (14 rimb), Brogdon 16, Parker 9 (11 rimb)
BOS: Tatum 22, Horford 10 (10 rimb), Brown 14, Rozier 16, Morris 14

Giannis Antetokounmpo si carica sulle spalle i Bucks, chiude a referto con 31+14 e forza la serie a Gara7; grazie a due fiammate firmate Middleton (tripla) e Antetokounmpo (gancio) i Bucks chiudono il primo tempo con un 5-0 che vale il +9 (48-39).
Boston però rimane in scia e nel 3° quarto impatta sul 61-61, quando sembra che la partita sia di nuovo equilibrata i padroni di casa mettono la freccia: break di 9-2 chiuso con bomba di Snell per il +9 (72-63) a 1’48” dalla sirena del 3°.
Ancora una volta i Celtics reagiscono, arriveranno fino al -2 (80-78) a 7’13” dalla conclusione e nuovamente i Bucks si faranno trovare pronti con un break che stavolta ucciderà la partita: 12-3 er il +11 (92-81) a 1’50”, durante il parziale 6 punti per il “Greek Freak” su 12 totali realizzati nell’ultima frazione.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B