NBA Awards 2017/18: i finalisti!

Mentre Houston e Golden State si preparavano a darsi battaglia in Gara2 stanotte sono stati nominati i finalisti degli NBA Awards 2017/18 per ogni singolo riconoscimento che verrà assegnato il 25 giungo a Los Angeles.

Molta attesa in questa edizione su tutti gli awards specialmente per la matricola dell’anno dve il trio Mitchell-Tatum-Simmons ha fatto brillare gli occhi di tutti sia in Regular Season che nei Playoffs, Rudy Gobert netto favorito per il D.P.O.Y, per il coach of the Year pare che finirà nelle mani di Dwane Casey, Victor Oladipo e Clint Capela si contenderanno il M.I.P, battaglia anche per il 6° uomo con Williams-VanVleet-Gordon.

Discorso MVP anche questo delicato: James Harden ha giocato l’ennesima stagione pazzesca portando Houston ad avere il miglior record della Lega ma dall’altra parte LeBron James, da solo, ha portato una squadra di valore C alle finali di Conference, terzo incomodo Anthony Davis che dopo l’infortunio di Cousins si è caricato sulle spalle i Pelicans trascinandoli ai Playoffs.

Oltre agli awards standard il 25 giungo verranno anche consegnati gli award dedicati ai fan (CLICCA QUI per leggere) qui sotto la lista dei finalisti degli NBA Awards 2017/18.

NBA AWARDS FINALISTI

ROOKIE OF THE YEAR
• Donovan Mitchell (MIL)
• Jayson Tatum (BOS)
• Ben Simmons (PHI

COACH OF THE YEAR
• Dwane Casey (TOR)
• Brad Stevens (BOS)
• Quinn Snyder (UTA)

SIXTH MAN OF THE YEAR
• Fred Van Vleet (TOR)
• Lou Williams (LAC
• Eric Gordon (HOU)

MOST IMPROVED PLAYER OF THE YEAR
• Clint Capela (HOU)
• Victor Oladipo (IND)
• Spencer Dinwiddie (BKN)

DEFENSIVE PLAYER OF THE YEAR
• Anthony Davis (NOP)
• Joel Emniid (PHI)
• Rudy Gobert (UTA)

MVP
• LeBron James (CLE)
• James Harden (HOU)
• Anthony Davis (NOP)

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B