ECF (G3): Ecco i Cavaliers, demolita Boston (1-2)!

I Cleveland Cavaliers battono finalmente un colpo, dominano Gara3 dalla palla a due alla sirena finale e senza aver bisogno di un super LeBron James (27+12 assist) stavolta ben supportato.

Cleveland Cavaliers – Boston Celtics 116-86 [BOS 2-1]
CLE: James 27 (12 ass), Love 13 (14 rimb), Thompson 10, Smith 11, Hill 13, Korver 14
BOS: Tatum 18, Brown 10, Rozier 13, Monroe 10

I Cleveland Cavaliers riscattano le due brutte figure al Garden di Boston dominando Gara3 dall’inizio alla fine ed iscrivendosi finalmente alla serie, il tutto con un LeBron James da 27+12 ben aiutato da dalla squadra; pronti via e i Cavs sono sul pezzo, LeBron e Hill combinano per 23 punti (12 James, 11 Hill) su 32 di squadra, Cleveland tira col 47% dal campo contro il 33% di Boston che è già con le spalla al muro sotto 32-17!
I Celtics non riescono a trovare il bandolo della matassa e a 4’19” dalla fine del primo tempo James spara la bomba del +20 (52-32), le squadre andranno al riposo lungo sul 61-41 Cavs grazie anche al 9/17 da 3, per James un 2° quarto senza fuochi d’artificio da soli 6 punti per un bottino di 19. Per Boston invece solo Tatum in doppia-cifra.
Nella ripresa i padroni di casa non si fermano, Kevin Love realizza 6 punti consecutivi e un assist per un Alley-Oop acrobatico di James per il +26 (69-43) che di fatto manda i titoli di coda.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B