Rivoluzione NCAA: si può tornare al college!

Dopo gli scandali emersi nell’ultima Off-Season il College Basketball non poteva rimanere fermo e proseguire come sempre e oggi ha decisamente girato pagina, infatti sono state approvate delle nuove regole NCAA per aiutare i giocatori.

Nell’ordine:

• I giocatori che NON verranno draftati nei 60 in NBA potranno tornare al College al posto di cercare carriera/fortuna oltreoceano
• I Top prospetti High-School ed NCAA (valutati dall’USA Basketball) avranno a disposizione un agente che li aiuterà nel passaggio College-PRO e questo dovrà essere certificato ed approvato dall’NCAA!
• I prospetti dell’High-School potranno effettuare visite ufficiali a più campus pagate da quest’ultimi, le visite potranno iniziare nell’estate dopo l’anno da Junior
• Gli agenti adesso potranno alla luce del sole pagare cene e viaggi ai loro assistiti e famiglie

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B