Super Lillard batte i Magic, Doncic piega Harden!

Damian Lillard gioca una partita pazzesca da 41 punti battendo in volata i Magic, Doncic e Dallas asfaltano Houston, Tripla-Doppia e vittoria per Westbrook.

REGULAR SEASON

Charlotte Hornets – Atlanta Hawks 108-94
CHA: Batum 13, Zeller 19, Lamb 22, Walker 19
ATL: Prince 12, Collins 9 (10 rmb), Huerter 12, Young 18, Anderson 10

Ottima vittoria degli Hornets contro gli Hawks senza bisogno di straordinari da parte di Kemba Walker; Charlotte chiude il 3° quarto con un break di 10-1 per il +11 (86-75) e non si girerà più arrivando anche sul +19 nel 4°.

Philadelphia 76ers – New York Knicks 117-91
PHI: Embiid 26 (14 rimb), Redick 24, Simmons 14, Muscala 10, Korkmaz 11
NYK: Hezonja 17, Kanter 17, Dotson 16

Solita Doppia-Doppia di Joel Embid (26+14) e comoda vittoria per Phila; ai Sixers bastano i primi 12’ per archiviare la pratica NY, 41-17 alla prima sirena con 14 punti di J.J Redick e un sontuoso 69% dal campo.

Brooklyn Nets – Utah Jazz 91-101
BKN: Hollis-Jefferson 14 (11 rimb), Allen 14 (10 rimb), Russell 14, Dinwiddie 18, Napier 10
UTA: Gobert 23 (16 rimb), Favors 9 (10 rimb), Mitchell 29, O’Neale 13, Neto 11

Utah (in attesa dell’arrivo di Kyle Korver) esce nell’ultimo quarto e batte i Brooklyn Nets con un ritrovato Donovan Mitchell; i Nets entrano nell’ultima frazione sul 78-70 ma poi spariranno dal campo, i Jazz li limiteranno all’11% dal campo (2/17), Mitchell realizzerà 14 dei suoi 29 punti nel quarto e Utah dominerà il periodo 31-13!

Houston Rockets – Dallas Mavericks 108-128
HOU: Ennis III 18, Capela 18, Gordon 17, Harden 25 (11 rimb, 17 ass), House Jr. 18
DAL: Barnes 13, Doncic 20, Jordan 13, Matthews 11, Smith Jr. 10, Barea 13 (12 ass), Harris 20

James Harden scrive una super Tripla-Doppia a referto (25+11+17) ma il referto rosa lo porta a casa Luka Doncic e i suoi Mavericks; non c’è partita nei primi 24’, Dallas va al riposo lungo sul +18 (56-74) con 15 di Doncic, 10 di Jordan e 11 di Matthews e il 60% dal campo. Nel 3° quarto Harden prova a a suonare la carica con 12 punti portando i suoi sul -7 (89-96), sembra che l’inerzia sia cambiata ma Dallas piazza un 4° periodo da urlo! Break di 9-2 nei primi 3’ per il +15 (91-106) e frazione dominata 31-19 con Devin Harris autore di 15 dei suoi 20 punti.

Milwaukee Bucks – Chicago Bulls 116-113
MIL: Middleton 17, Antetokounmpo 36 (11 rimb), Lopez 12, Brogdon 24
CHI: Parker 24, LaVine 24, Arcidiacono 22, Lopez 17

Milwaukee soffre ma alla fine strappa il referto rosa contro i Bulls grazie ai 36 di Gannis Antetokounmpo e alla freddezza di Khris Middleton; a 33” dalla fine LaVine pareggia sul 113-113, possesso Bucks, sbaglia Lopez, si lotta al rimbalzo col lungo che manca 2 Tap-In, al 3° rimbalzo offensivo (di Bledsoe stavolta), la palla arriva a Brogdon che la gira a Middleton il quale non si fa pregare, TRIPLA a 5” per il +3! C’è un’ultima chance per gli ospiti ma Holiday mancherà la tripla del pareggio.

Minnesota Timberwolves – San Antonio Spurs 128-89
MIN: Covington 21, Gibson 13, Towns 16 (11 rimb), Wiggins 10, Rose 16,. Saric 10, Okogie 12
SAS: Adridge 10, DeRozan 10, Belinelli 11, Poeltle 14

Imbarazzante sconfitta per i San Antonio Spurs che tirano col 39% dal campo in quel di Minnesota rendendo facile la vita ai T-Wolves; i nero-argento stanno in partita un quarto po vengono affossati nel 2°, 29-9 il parziale con gli Spurs rei di 4/21 dal campo per il -23 al riposo lungo (57-34). Minnesota arriverà anche sul +48!

New Orleans Pelicans – Washington Wizards 125-104
NOP: Moore 10, Davis 28 (15 rimb), Mirotic 15, Holiday 29, Frazier 12 (12 ass), Randle 23 (12 rimb)
WAS: Oubre Jr. 22, Beal 16 (11 ass), Wall 17, Morris 22, Green 10

Vittoria senza problemi per i Pelicans sui Wizards ai quali è bastato un solido primo tempo per chiudere i giochi; primi 24’ che recitano 67-47 Pelicans con 16 di Holiday e 10 a testa per Mirotic e Frazier più 15 dalla panchina per Randle!

Oklahoma City Thunder – Cleveland Cavaliers 100-83
OKC: George 18, Grant 21, Westbrook 23 (19 rimb, 15 ass)
CLE: Osman 14 (10 rimb), Nance Jr. 7 (10 rimb), Hood 12, Sexton 21 (10 rimb), Clarkson 25

Tripla-Doppia di Russell Westbrook (23+19+15) nella vittoria dei Thunder sui Cavs; Cleveland sta in partita per 3 quarti entrando nel’ultimo sul -9 (73-64) ma OKC scappa via con un break di 10-0 in 5’ per il +20 (84-64).

Portland Trail Blazers – Orlando Magic 115-112
POR: Nurkic 16 (13 rimb), McCollum 15, Lillard 41, Stauskas 18
ORL: Simmons 13, Isaac 16, Vucevic 20, Fournier 17, Augustin 10, Martin 10, Ross 10

Damian Lillard dice 41 con 10/15 da 3 punti e Portland la scampa contro i Magic; Lillard gioca un 3° quarto irreale da 23 punti tirando solo da 3 (7/9) su 41 di squadra in una frazione dominata da Portland per entrare avanti 95-84 negli ultimi 12’.
Nell’ultimo quarto Dame si spegne, solo 4 punti per lui…peccato che siano i 4 punti che decideranno la gara, Orlando è sul -1 (111-110) a 2’23” dalla fine, Isacc e Fournier perdono 2 palloni sanguinosi e Lillard li punisce prima col floater del +3 e poi con 2 liberi a 21” per il +5.

Los Angeles Clippers – Phoenix Suns 115-99
LAC: Harris 18 (10 rimb), Gallinari 28 (10 rimb), Marjanovic 12 (12 rimb), Gilgeous-Alexander 13, Harrell 18, Williams 20
PHX: Warren 15, Booker 23, Jackson 15, Okobo 19, Holmes 10

Super Danilo Gallinari (28+10) trascina i Clippers al successo contro i Suns; partita decisa dall’ottimo 3° quarto dei padroni di casa, il Gallo ne sforna 12 con la squadra che tira col 64& dal campo, parziale dei 12’ 40-25 Clippers per il +15 (89-74)

T-SHIRT #7 DELLA COLLEZIONE QUOTES DISPONIBILE ORA 👇 SULLO SHOP!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B