Jokic punisce i Raptors, crollo Rockets, ok Gallo!

Nikola Jokic e i Nuggets battono in volata i Raptors a Toronto, OKC di forza a Detroit, crollo Rockets, bene Gallo in volata a New Orleans.

REGULAR SEASON

Detroit Pistons – Oklahoma City Thunder 83-110
DET: Griffin 20, Drummond 13, Jackson 10
OKC: George 17 (10 rimb), Grant 15, Adams 21, Westbrook 18, Schroder 12, Noel 12

Vittoria di personalità degli Oklahoma City Thunder che vincono a Detroit senza lasciare neanche le briciole ai padroni di casa; al riposo lungo OKC conduce 40-50, usciti dagli spogliatoi gli ospiti cambiano marcia con un 3° quarto da 37-19, 12 per Paul Geprge, 11 per Russell Westbrook e Detroit limitata a 35% dal campo, alla sirena della terza frazione Thunder avanti 59-87.

Atlanta Hawks – Golden State Warriors 111-128
ATL: Prince 14, Collins 24 (11 rimb), Dedmon 6 (10 rimb), Huerter 10, Young 20, Lin 14, Bembry 11
GSW: Durant 28, Looney 14, Thompson 27, CUrry 30, Jerebko 12

A Steoh Curry e i Warriors basta il 1° quarto per archiviare la pratica Hawks; Curry realizza 18 dei suoi 30 nei primi 12’, KD ne aggiunge altri 10 con Golden State avanti 17-34, i campioni arriveranno anche sul +24.

Brooklyn Nets – Cleveland Cavaliers 97-99
BKN: Dinwiddie 18, Rusell 30, Napier 10, Davis 2 (10 rimb), Kurucs 12
CLE: Thompson 19 (14 rimb), Sexton 15, Burks 13, Clarkson 20 (11 rimb)

Il neo-arrivato Alec Burks lascia il segno e decide lui la partita per i Cavs in quel di Brooklyn; a 74” dalla fine Cleveland è avanti di 4 ma i Nets non ci stanno e a 18” pareggiano col Tap-In di Kurucs (97-97), palla a Burks che non ci pensa due e volte e schiaccia per il sorpasso a 3”. C’è l’ultimo tiro per i padroni di casa ma Dinwiddie non andrà a segno.

New York Knicks – Washington Wizards 107-110
NYK: Vonleh 11, Kanter 13 (16 rimb), Hardaway Jr. 20, Mudiay 16, Dotson 17
WAS: Beal 27, Wall 18 (15 ass), Morris 18, Oubre Jr. 21, Porter Jr. 15

Washington passa a New York con la “House Of Guards” sugli scudi; grazie ad un 3° quarto da 34-19 col 60% dal campo contro il 27% dei Knicks i Wizards entrano nell’ultima frazione sul +6 (80-86) e sono avanti di 15 (92-107) a 3’33” dalla fine quando smettono di giocare! NY ci crede e arriva fino al -3 (104-107) a 35”…a togliere le castagne dal fuoco ci penserà Wall con la bomba del KO a 12”.

Toronto Raptors – Denver Nuggets 103-106
TOR: Leonard 27, Siakam 14, Ibaka 15, Lowry 5 (11 ass)
DEN: Hernangomez 15, Jokic 23 (11 rimb, 15 ass), Murray 21, Beasley 15

Colpo della notte firmato dai Denver Nuggets che espugnano Toronto con Tripla-Doppia di Nikola Jokic (23+11+15); match bellissimo e combattuto fino alla fine tanto che Leonard a 7” dalla fine pareggia sul 103-103, Siakam però commette fallo a gioco morto su Jokic che non sbaglia il libero e successivamente altro fallo sul serbo stavolta da parte di Leonard per fermare il cronometro. Jokic è glaciale, 2/2 per il +3 a 5”, ultima chance nella mani di Lowry ma non è serata (1/7 altro) per lui e Denver può fare festa.

Minnesota Timberwolves – Houston Rockets 103-91
MIN: Covington 13, Gibson 15 (11 rimb), Towns 24 (11 rimb), Wiggins 16, Teague 14, Saric 12
HOU: Capela 24, Harden 29, Gordon 10

Gli Houston Rockets crollano nel 2° tempo e Minnesota li spazza via; all’intervallo c’è partita con Houston nettamente avanti di 14 lunghezze proprio come i punti realizzati da James Harden nel 2° quarto (22 per lui nel 1° tempo)…poi il crollo!
Minnesota gioca un secondo tempo superbo in concomitanza con uno scempio texano, il parziale dei secondi 24’ reciterà 58-29 T-Wolves col 46% dal campo contro il 31% (3/22 da 3!) degli avversari.

New Orleans Pelicans – Los Angeles Clippers 126-129
NOP: Davis 23 (13 rimb), Randle 37, Holiday 32, Miller 15
LAC: Harris 27, Gallinari 24, Bradley 15, Harrell 14, Williams 20

Non basta il trio Davis-Randle-Holiday ai Pelicans per battere i Clippers del duo Harris-Gallinari; L.A arriva anche sul +18 ma a 31” dalla fine Davis fa 1/2 dalla lunetta per il -1 Pelicans (124-125), nessun problema per i Clippers che vanno dal solito Lou Williams, canestro del +3 a 7” dalla fine e poi roulette di liberi con Miller ed Harris perfetti, New Orleans a 4” ha l’ultimo tiro ma Miller lo a
mancherà per pareggiare.

T-SHIRT #9 DELLA COLLEZIONE QUOTES DISPONIBILE ORA 👇 SULLO SHOP!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B