Russell si vendica dei Lakers, Cavs sulla sirena!

Brooklyn vince la 6^ consecutiva con la vendetta dell’ex D’Angelo Russell sui Lakers, Cleveland sulla sirena ad Indiana con Nance jr. eroe, bene Atlanta e Denver.

REGULAR SEASON

Indiana Pacers – Cleveland Cavaliers 91-92
IND: Bogdanovic 14, Young 13, Turner 12 (10 rimb), Oladipo 12, Sabonis 17, McDermott 12
CLE: Hood 17, Osman 13, Nance Jr. 15 (16 rimb), Sexton 12, Burks 14, Dellavedova 10

Colpaccio dei Cleveland Cavaliers che vincono ad Indiana sulla sirena con Larry Nance Jr. eroe; a 12” dalla conclusione Burks porta Cleveland sul -1 (91-90), va in lunetta Oladipo che commette un sanguinoso 0/2 dalla lunetta lasciando 9” agli ospiti per l’ultimo tiro, Cleveland va da Hood che sbaglia ma sbuca Nance Jr. che corregge il tiro del compagno sulla sirena per la vittoria.

Atlanta Hawks – Washington Wizards 118-100
ATL: Huerter 13, Collins 20 (13 rimb), Dedmon 13 (10 rimb), Bazemore 13, Young 19, Lin 16, Len 15
WAS: Ariza 19, Green 12, Beal 29 (10 rimb), Wall 15, Satoransky 11

Atlanta batte Washington e lo fa grazie ad un superbo 4° quarto di Jeremy Lin; si entra pari (82-82) negli ultimi 12’ e Lin rispolvera la “Linsanity”, realizza 12 dei suoi 16 punti finali nel quarto di cui 6 consecutivi nel break di 9-2 Hawks chiuso con bomba di Huerter per il 108-95 a 5’17” dalla conclusione.

Brooklyn Nets – Los Angeles Lakers 115-110
BKN: Hollis-Jefferson 17, Harris 19, Russell 22 (13 ass), Dinwiddie 18, Carroll 13, Dudley 13
LAL: James 36 (13 rimb), Kuzma 22 (11 rimb), Ball 23

Al Barclays Center i Brooklyn va in scena la vendetta di D’Angelo Russell che stende i Laker firmando la 6^ vittoria consecutiva per i suoi Nets; finale in volata con i Lakers in scia sul -3 (110-107) a 42” dopo un tap-in di James ma sul capovolgimento di fronte Russell spara la tripla del KO per il 113-107! James gli risponderà con la stessa moneta ma mancheranno solo 17” e ad Hollis-Jefferson basterà un libero per mandare ti titoli di coda

Denver Nuggets – Dallas Mavericks 126-118
DEN: Hernangomez 12, Jokic 32 (16 rimb), Plumlee 11, Murray 22 (15 ass), Morris 16, Beasley 12, Lyles 16
DAL: Matthews 14, Barnes 30, Jordan 11 (12 rimb), Doncic 23 (12 ass), Barea 10

Neanche Luka Doncic riesce ad espugnare la fortezza del Pepsi Center di Denver con i Nuggets vincenti trascinati da Nikola Jokic (32+16); a metà del 4° periodo Dallas è viva sotto solo di 4 (110-106) ma i Nuggets mettono 5 punti consecutivi in un mane per il +9 (115-106) e non si gireranno più, ad uccidere la contesa una tripla di Jamal Murray a 1’19” per l 124-114.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B