Lakers vittoria con James KO, eroico Irving!

NBA Xmas con i Lakers passano dominando i Warriors in casa con LeBron infortunato (no grave), 40elli per Harden e Irving con l’ultimo decisivo nell’overtime contro Phila, ok Bucks e Jazz.

🎄NBA XMAS DAY🎄

New York Knicks – Milwaukee Bucks 95-109
NYK: Knox 21, Vonleh 14 (15 rimb), Kanter 12 (10 rimb), Mudiay 11
MIL: Antetokounmpo 30 (14 rimb), Lopez 20, Bledsoe 11, Brogdon 17, Maker 12

Giannis Antetokounmpo (30+14) e i suoi Bucks prono l’NBA Xmas Day 2018 battendo i Knicks al Garden; partita equilibrata nei primi 34’ con Milwaukee avanti solo 46-48, nella ripresa gli ospiti cambiano marcia e scavano il solco con un break di 14-5 per il +16 (61-77) a 2’30” dalla fine del quarto, periodo dove Giannis ha realizzato 11 punti col 65% dal campo di squadra. Milwaukee non si girerà più

Houston Rockets – Oklahoma City Thunder 113-109
HOU: Tucker 1, Capela 16 (23 rimb), Gordon 17, Harden 41, Rivers 10
OKC: George 28 (14 rimb), Grant 15, Adams 17, Westbrook 21, Schroder 10

Gli Houston Rockets escono nel 4° periodo e trascinati da James Harden (41 punti con 15/35 dal campo) battono i Thunder: a 9’29” dalla fine siamo sul 91-93 e Houston trova con Capela 4 punti consecutivi nel break di 13-2 per il 104-95 a 5’ dalla fine dopo un bellissimo arcobaleno di Harden, OKC non molla e a 108” tripla in contropiede di George per il -4 (110-106).
Finale convulso, sbaglia Harden da 3, sbaglia Westbrook, persa e fallo (dubbio) di Harden a 43” con George che dalla lunetta fa 2/2 per il 110-108, palla ad Harden che batte George dal palleggio ed alza un altro arcobaleno stupendo per il 112-108 a 20”! Westbrook va in lunetta ma fa 1/2, rimbalzo su Tucker e Houston è brava a bruciare il cronometro perché d 15” si arriva a 7” dalla sirena finale con Rivers in lunetta, sbaglia il primo ma mette il 2° che chiude i conti.

Boston Celtics – Philadelphia 76ers 121-114 OT
BOS: Tatum 23 (10 rimb), Morris 23, Irving 40 (10 rimb), Rozier 10
PHI: Butler 24, Chandler 15, Embiid 34 (16 rimb), Redick 17, Simmons 11 (14 rimb)

Al TD Garden è la note di Kyrie Irving, chiude con 40 punti e 10 rimbalzo battendo da solo i 76ers all’overtime; Irving parte fortissimo con 16 punti nel 1° quarto ma i Celtics sono avanti solo 32-25 con 21 punti di Phila combinati dal duo Embiid-Redick, la partita rimane sempre nelle mani dei verdi che al riposo lungo comandano sul 57-51 con Irving a quota 23 punti, Embiid 19 ma soprattutto Ben Simmons non pervenuto.
Nella ripresa Philly mette la testa avanti sempre con Embiid sugli scudi ma Boston c’è e abbiamo un finale di regolamentari al cardio-palma, a 90” segna Irving il canestro del 106-105, Kyrie manca la bomba del KO a 43” e Butler assiste Chandler per la sua di tripla a 37” che vale il 106-108! Irving non si arrende e si fa perdonare col suo classico fade-away per l 108-108 lasciando però 20” sul cronometro. Ultimo tiro per Phila ma Redick lo sbaglierà,
Nell’Overtime “Uncle Drew” realizzerà solo 6 punti…che saranno due triple consecutive ad 89” dalla fine per il 118-114 Celtics! Boston chiuderà gli ultimi 2’ di partita con un break di 9-0.

Golden State Warriors – Los Angeles Lakers 101-127
GSW: Durant 21, Looney 10, Curry 15, Iguodala 23
LAL: James 17 (13 rimb), Kuzma 19, Zubac 28 (11 rimb), Ingram 14, Hart 12, Rondo 15 (10 ass), Stephenson 11

Clamorosa vittoria dei Lakers che sbancano di autorità l’Oracle Arena con LeBron James costretto a lasciare il campo peri infortunio (non grave) nel 3° quarto; i giallo-viola partono carichi e all’intervallo conducono 50-65 con James autore di 17 punti contro i 16 del solo Curry in una Golden State da 5/22 da 3!
Nel 2° tempo James si infortuna, Golden State prova a rientrare e alla sirena del 3° sono sul -9 (82-91) ma i Lakers fanno gruppo e giocano un 4° periodo superbo! Aprono il 4° con un break di 8-1 con 7 punti di Rondo per il +17 (83-100) e non si gireranno più, 60% dal campo contro il 35% dei campioni in una frazione dominata 36-19!

Utah Jazz – Portland Trail Blazers 96-117
UTA: Ingles 15, Favors 7 (10 rimb), Gobert 18 (14 rimb), Mitchell 19, Crowder 11, Korver 10, Exum 15
POR: Aminu 11, Nurkic 7 (10 rimb), McCollum 11, Lillard 20, Turner 12, Collins 10

Gli Utah Jazz spazzano via i Trail Blazers con 7 giocatori in doppia-cifra a referto; Utah archivia la partita nel 3° quarto, dopo essere andata al riposo lungo sul +12 (59-47) scappa via a cavallo tra il 3° e 4° con un break di 8-0 per il 18 (70-88) arrivando anche sul +23.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B