Toronto di forza a Phila, ammutinamento Lakers!

I Toronto Raptors sbancano d’autorità Philadelphia, i Lakers perdono (volontariamente?) di 40 ad Indiana, OKC torna a volare col suo duo, bene Memphis con Gasol in partenza.

REGULAR SEASON

Charlotte Hornets – Los Angeles Clippers 115-117
CHA: Williams 13, Lamb 22, Walker 32, Zeller 6 (11 rimb), Monk 12
LAC: Harris 34, Beverley 15, Williams 31, Harrell 16 (10 rimb)

Tobias Harris dice 34 punti e batte nel finale gli Hornets a Charlotte nella sua ultima partita in maglis Clippers; finale in volata, a 21” dalla fine Marvin Williams fa 2/2 dalla lunetta per il pareggio (115-115) Hornets dopo che Lou Williams aveva sbagliato la tripla del KO, possesso Clippers che vanno da Harris il quale tira fuori dal cilindro un tiro in corsa per il sorpasso con 4” da giocare! Charlotte ah l’ultimo tiro ma Williams mancherà la tripla.
TRADE: Tobias Harris, Mike Scott e Boban Marjanovic volano a Philadelphia in cambio di Landry Shamet, Mike Muscala e Wilson Chandler

Cleveland Cavaliers – Boston Celtics 96-103
CLE: Burks 21, Zizic 8 (12 rimb), Sexton 27, Nance Jr. 11 (12 rimb)
BOS: Tatum 25, Brown 13, Smart 17, Hayward 18

No Irving, no Morris, no problem per i Celtics che vincono a Cleveland con 25 punti di Jayson Tatum; Cavs in partita sul -3 (91-94) a metà dell’ultimo quarto e possesso, Dellavedova perderà palla e da quel momento break di 7-0 Celtics con 5 punti di Smart e 2 di tTatum per il +10 (91-101) a 4’ dalla fine.

Indiana Pacers – Los Angeles Lakers 136-94
IND: Bogdanovic 24, Young 12 (11 rimb), Turner 22, Joseph 13, Sabonis 17, Summer 17, Holiday 17
LAL: James 18, Kuzma 12, Ingram 12, Stephenson 13, McGee 16

Terrificante sconfitta per i Lakers che si fanno umiliare ad Indianapolis dai Pacers; nel 2° quarti Indiana saluta la partita, 36-20 il parziale dei 12’ col 60% dal campo per il +23 (69-46) al riposo lungo, il tutto con Myles Turner da 19 punti e Bogdanovic da 15. I Lakers toccheranno anche il -46.
TRADE: a fine partita trade tra Lakers e Pistons con Reggie Bullock che vola ad Hollywood in cambio di Svi Mykhailiuk e una seconda scelta.

New York Knicks – Detroit Pistons 92-105
NYK: Knox 11, Smith Jr. 25, Robinson 13 (10 rimb)
DET: Bullock 19, Griffin 29, Drummond 17 (19 rimb), Jackson 19

Buona vittoria dei Pistons a NY con Blake Griffin e Reggie Bullock alla sua ultima in maglia Pistons; Detroit fa sua la partita a metà 4°, sul +3 (82-85) Pachulia pesca un gioco da 3 punti dando vita ad un break di 8-0 per il +11 (82-93) con 4’45” da giocare, sarà Bullock a 2’34” a mandare i titoli di coda con la tripla del +12 (86-98).

Philadelphia 76ers – Toronto Raptors 107-119
PHI: Butler 18, Embiid 37 (13 rimb), Simmons 20, Korkmaz 11
TOR: Leonard 24, Siakam 16, Ibaka 20 (10 rimb), Lowry 20, Powell 14, Monroe 10

Vittoria di personalità dei Toronto Raptors che s’impongono a Philadelphia col trio Leonard-Ibaka-Lowry; ai canadesi basta il primo tempo per mettere in ginocchio i 76ers, 55-72 col 52% dal campo, Leonard da 17 punti, Ibaka da 16, Lowry da 17! Toronto toccherà anche il +21 prima di rallentare nel 4°

Memphis Grizzlies – Minnesota Timberwolves 108-106
MEM: Jackson Jr. 23, Rabb 19 (11 rimb), Holiday 17, Conley 25
MIN: Wiggins 12, Towns 26 (18 rimb), Okogie 11, Deng 18, Saric 22

Marc Gasol OUT per questioni di trade (molto vicino agli Hornets) e Miek Conley si carica sulle spalle la squadra trascinandola al successo su Minnesota con finale thriller; Memphis tocca anche il +19 ma a 15” dalla sirena finale Towns pareggia dalla lunetta sul 106-106! Finale al cardio-palma, tira Conley da 3, sbaglia a 3” ma sulla sirena fallo di Okogie su Holiday che aveva catturato il rimbalzo offensivo! Holiday va in lunetta e non tremerà, 2/2 e vittoria.

Oklahoma City Thunder – Orlando Magic 132-122
OKC: George 39, Grant 19 (11 rimb), Adams 14, Ferguson 10, Westbrook 16 (15 rimb, 16 ass), Schroder 20, Nader 11
ORL: Isaac 14, Gordon 18 (10 ass), Vucevic 17, Fournier 25, Ross 26

Paul George dice 39 (9/26 dal campo), Russell Westbrook firma l’ennesima Tripla-Doppia stagionale (16+15+16) e i Thunder passano sui Magic; si entra nell’ultimo periodo sul 98-92 OKC, George realizzerà 12 dei suoi 39 nel quarto sarà decisivo il mini-break di 6-0 a 8’56” dalla fine per il +14 Thunder (111-97), vantaggio che poi gestiranno fino alla fine.

Portland Trail Blazers – Miami Heat 108-118
POR: McCollum 33, Lillard 13 (10 ass), Layman 25
MIA: Whiteside 28 (11 rimb), Richardson 18, Winslow 10, Wade 22, J.Johnson 15

Bella ed importante vittoria per Miami che vince a Portland con 22 uscendo dalla panchina di Dwyane Wade; Miami è padrona del campo dall’inizio ala fine, a 3’24” dalla fine del 3° quarto uccide definitivamente la partita con un parziale di 10-2 (6 firmati Wade) spingendosi sul 79-94.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B