NBA All Star Game: i numeri dell’edizione 2019!

Stanotte palla a due dell’All Star Game 2019 in quel di Charlotte dove #TeamLeBron e #TeamGiannis si sfideranno, qui tutte le curiosità numeriche di questa edizione

L’NBA All-Star 2019 di Charlotte, North Carolina, raggiungerà i fan di 215 nazioni e territori in 49 lingue tramite tv, computer, cellulare e tablet, culminando con il 68° NBA All-Star Game di Domenica 17 febbraio allo Spectrum Center. Sky Sport NBA trasmetterà l’NBA All-Star Game live in Italia dalle 2 di notte.

Di seguito alcuni numeri e curiosità dell’NBA All-Star 2019. Per ulteriori informazioni, è possibile scaricare l’NBA All-Star 2019 Media Guide e il calendario completo dell’evento.

NBA All Star in Charlotte

1991 – Charlotte ha precedentemente ospitato l’NBA All-Star nel 1991, durante la terza stagione degli Hornets
56 – Il proprietario degli Hornets Michael Jordan compirà 56 anni lo stesso giorno dell’NBA All-Star Game 2019
10 – Dieci futuri Hall of Famers e membri del Dream Team del 1992 sono stati All-Star quando Charlotte ha ospitato l’ultima volta l’evento: Jordan, Charles Barkley, Larry Bird, Clyde Drexler, Patrick Ewing, Magic Johnson, Karl Malone, Chris Mullin, David Robinson e John Stockton
20/30 – La Charlotte Christian School ha ritirato la maglia numero 20 di Stephen Curry, native di Charlotte, e ha rinominato la sua sezione “Section 30” in suo onore
350/44 – Più di 350 media internazionali da 44 nazioni saranno presenti a Charlotte per seguire l’NBA All-Star 2019
18/14 – La cifra record di giocatori internazionali provenienti da 14 paesi parteciperanno al MTN DEW ICE Rising Stars, allo State Farm® All-Star Saturday Night e/o all’NBA All-Star Game.
1 – La guardia degli Hornets Kemba Walker farà il suo esordio da titolare all’NBA All-Star Game nell’arena della sua squadra

NBA All Star Game

15LeBron James pareggerà il record di Kobe Bryant per il maggior numero di partenze in quintetto all’NBA All-Star Game di Kobe Bryant con 15.
3 – Giannis Antetkounmpo diventerà il primo giocatori dei Bucks ad essere titolare in tre All-Star Game consecutive.
500,000 – Il Team LeBron e il Team Giannis insieme contribuiscono a donare 500 mila dollari alla comunità di Charlotte.
21 – I San Antonio Spurs, rappresentati da LaMarcus Aldridge, hanno almeno un giocatore selezionato per il 21° All-Star Game consecutive, la striscia attiva più lunga in NBA.
14 – Nowitzki è adesso alla 14a selezione All-Star dopo essere stato nominato dal Commissioner NBA Adam Silver come aggiunta speciale per l’All-Star Game 2019. Wade è stato la seconda aggiunta speciale.
2Kyle Lowry ha raggiunto Chauncey Billups come gli unici due giocatori a partecipare a 5 NBA All-Star dopo non essere stati selezionati per le prime otto stagioni.
45Mike Budenholzer è il primo NBA All-Star Game head coach dei Milwaukee Bucks in 45 anni.

 

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B