Cuore Lakers su Houston, Bucks all’ultimo su Boston!

Rimonta e vittoria di cuore dei Lakers trascinati da LeBron James, Milwaukee batte all’ultimo respiro i Celtics con Middleton, ok Portland e Philadelphia.

REGULAR SEASON

Cleveland Cavaliers – Phoenix Suns 111-98
CLE: Osman 19, Love 16 (11 rimb), Zizic 15 (12 rimb), Clarson 15, Nance Jr. 14, Dellavedova 2 (11 ass)
PHX: Oubre Jr. 23, Jackson 12, Ayton 13, Booker 30

Kevin Love torna a lasciare il segno, Doppia-Doppia da 16+11 nel successo casalingo dei Cavaliers sui Suns; Cleveland entra nell’ultima frazione avanti 77-72 e a metà del quarto scappa via con un parziale di 12-5 con la triple di Nwaba e Osman per il 100-86!

Philadelphia 76ers – Miami Heat 106-102
PHI: Butler 18, Harris 23 (11 rimb), Marjanovic 19 (12 rimb), Redick 13, Simmons 21
MIA: Richardson 13, Olynyk 15, Waiters 18, Winsloe 11, Wade 19

Philadelphia manda tutto il quintetto in doppia-cifra nella vittoria tirata contro Miami; a 1’56” dalla conclusione della partita gli Heat sognano il colpo col canestro di Wade per il 98-99 ma da quel momnto solo Sixers! Break di 7-0 Phila con tripla di J.J Redick a 64” per il +4 (103-99) e con il libero del 105-99 di Simmons a 10”, Wade terrà in vita i suoi con la tripla ma ad Harris basterà un libero per i titoli di coda.

Brooklyn Nets – Portland Trail Blazers 99-113
BKN: Harris 13, Allen 12 (11 rimb), LeVert 12, Russell 14, Crabbe 17, Carroll 7 (10 rimb), Davis 15 (10 rimb), Napier 7 (10 ass)
POR: Harkless 13, Aminu 11 (10 rimb), Nurkic 27 (12 rimb), McCollum 21, Lillard 13, Kanter 18

Portland passa a Brooklyn con un grande Jusuf Nurkic da 27+12; la partita gira a metà del 3° quarto, Brooklyn si porta sul -3 (63-66), tripla di Lillard che darà vita ad un parziale di 16-4 chiuso dal neo-arrivato Enes Kanter per il +15 (67-82). Brooklyn non mollerà e tornerà sotto fino al -4 (93-97) a 4’12” dalla fine della partita ma McCollum e Nurkic rispingernno la rimonta locale (93-101).

Milwaukee Bucks – Boston Celtics 98-97
MIL: Middleton 15 (13 rimb), Antetokounmpo 30 (13 rimb), Lopez 10, Brogdon 15
BOS: Tatum 17 (10 rinb), Morris 11, Horford 21 (17 rimb), Irvibg 22, Brown 15

Giannis Antetokounmpo dice 31+13 e i Bucks battono di misura i Celtics con Khris Middleton eroe; partita in volata con finale in volata, a 1’37” dalla sirena finale Irving firma il layup del sorpasso Celtics sul 91-92, risposta immediata di Eric Bledsoe per il contro-sorpasso (93-92), Irving sbaglia, Antetokoumpo fa 2/2 per il +3 ma bomba di Horford a 54£ che pareggia tutto sul 95-95! Ed ecco Middleton, tripla a 32” per il vantaggio Bucks, Irving va per i due velocie ed ha ragione (98-97) con 27”, Milwaukee commette infrazione dei 24” e i Celtics hanno 3” per poter vincere, palla a Kyrie ma il suo layup non anderà a segno.

Golden State Warriors – Sacramento Kings 125-123
GSW: Durant 28, Green 12, Cousins 17 (10 rimb), Thompson 18, Curry 36
SAC: Bogdanovic 14, Barnes 13, Cauely-Stein 10, Hield 19, Fox 18, Bagley III 28, Brewer 11

Sudano freddo i Warriors ma alla fine riescono ad aver la meglio sui Kings; a 25” dalla fine Green fa 1/2 dalla lunetta per il +6 (123-117), sembra fatta ma Hield non co si sta, spara 2 triple e la seconda vale il -2 a 10”, Iguodala va in lunetta ma non è gelido, fa 1/2 lasciando 7” agli avversari. Palla di nuovo ad Hield che esita 2 volte dal tirare da 3, si butta dentro alzandosi da 2 punti sbagliando, rimbalzo di KD e titoli di coda.

Los Angeles Lakers – Houston Rockets 111-106
LAL: James 29 (11 rimb), Kuzma 18, McGee 11, Bullock 14, Ingram 27 (13 rimb)
HOU: Gordon 14, Capela 12 (11 rimb), Harden 30, Paul 23 (10 rimb), Faried 13

James Harden firma la 32esima partita da 30 punti ma i iROckets si fanno rimontare e perdono a L.A contro i Lakers di LeBron James (29+11); i Rockets partono fortissimo e arrivano anche sul +19 a metà del 3° quarto sul 60-79 dopo un break di 8-0, ma i giallo-viola però non ci stanno, rimontano e a 4’15” dalla conclusione del match James fa 2/2 dalla lunetta per il primo vantaggio casalingo sul 99-97! Houston è nel pallone, tripla di Bullock per il 105-99 e poi sfondamento che vale il 6° fallo di James Harden subito da LeBron a 1’23”! A 33” dalla sirena Ingram va in lunetta e Houston perde la testa, tecnico a D’Antoni e a Paul, Bullock fa 2/2, Ingram lo emula e i Lakers vedono il traguardo sul sul 109-101!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B