Thunder folli contro Indiana, ok Warriors a Memphis!

I Thunder ribaltano il match con Indiana in 7’ di totale dominio, Golden State non si fa beffare da Memphis mentre Booker ancora 50…ma ancora sconfitto!

REGULAR SEASON

Chicago Bulls – Portland Trail Blazers 98-118
CHI: Selden 11 (12 rimb), Lopez 15, Bleleney 10, Harrison 21 (10 rimb), Arcidiacono 12, Felicio 15
POR: Aminu 12 (12 rimb), Kanter 13, Lillard 11, Curry 20, Hood 15, Collins 13

Tutto facile per i Portland Trail Blazers contro i Chicago Bulls con Set Curry d 20 punti con 8/11 dal campo; partita già in ghiaccio al riposo lungo per gli ospiti avanti 41-59 con Curry già a quota 15 punti.

Memphis Grizzlies – Golden State Warriors 103-118
MEM: Cabloco 17 (13 rimb), Valanciunas 27 (13 rimb), Conley 22, Parsons 13
GSW: Durant 28, Cousins 16, Thompson 13, Curry 28 (10 rimb)

I Golden State Warriors non ci cascano in quel di Memphis e con 56 punti del duo Durant-Curry strappano il referto rosa; i Grizzlies stanno in scia fino a metà del 4° periodo (98-102) quando i campioni in carica cambiano marcia, break di 14-1 chiuso con gioco da 3 punti di KD a 1’25” per il 99-116!

Oklahoma City Thunder – Indiana Pacers 107-99
OKC: George 31, Grant 19, Adams 25 (12 rimb), Westbrook 17 (11 rimb, 12 ass)
IND: Bogdanovic 28, Young 11, Turner 12 (14 rimb), Matthew 10, Sabonis 18 (10 rimb)

Partita folle ad Oklahoma City con con i Thunder che in 7’ ribaltano una situazione spinosa battendo Indiana, 31 per Paul George e Tripla-Doppia per Russell Westbrook; dopo 2’ del 3° quarto Indiana conduce di 10 (48-58) am da quel momento. Thunder entreranno “In The Zone” piazzando un terrificante break di 24-0 chiuso con 4 punti consecutivi di George per il +14 (72-58) con 4’11” da giocare nel 3°!
OKC resisterà all’assalto di Indiana e una tripla di Grant a 1’13” ucciderà la contesa per il 103-95.

Phoenix Suns – Washington Wizards 121-124
PHX: Bender 12, Ayton 14 (10 rimb), Booker 50 (10 rimb), Daniels 15, Crawford 12
WAS: Bryant 18 (19 rimb), Beal 28, Satoransky 16, Parker 28 (15 rimb), Mcrae 21

Devin Booker diventa il giocatore più giovane di sempre a chiudere due gare consecutive con 50+ punti a referto, 50 tondi per lui stanotte ma a ridere sono stati i Wizards con Thomas Bryant eroe nel finale; finale thriller con Crawford che pareggia sul 121-121 a 17”, ultima azione Wizards con alley-oop Beal-To-Bryant che schiaccia subendo anche il fallo di Holmes, il lungo mette il libero per il +3 a 2” dalla sirena, ultimo tiro per i padroni di casa ma Daniels non avrà fortuna.

Utah Jazz – Los Angeles Lakers 115-100
UTA: Ingles 11 (14 ass), Favors 20, Gobert 22 (11 rimb), Mitchell 11, Rubio 10, Crowder 16, Sefolosha 11
LAL: Stephenson 10, Kuzma 21, McGee 16 (13 rimb), Caruso 13, Wagner 13

LeBron James riposa e i Jazz ringraziano battendo senza difficoltà i Lakers con ben 7 giocatori in doppia-cifra; dopo aver chiuso i primi 24’ sul 60-53 i Jazz non perdono tempo ed iniziano la ripresa co un parziale di 7-0 per il +14 (67-53) per non girarsi più, Utah arriverà anche sul +22.

STANDINGS

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B