Harden e Russell incantano, bene Sixers!

Tripla-Doppia da 50 punti per James Harden mentre D0Angelo Russell domina il 3° quarto nei successi di Houston e Brooklyn, Phila espugna Minnesota, Detroit ferma Lillard.

REGULAR SEASON

Los Angeles Clippers – Cleveland Cavaliers 132-108
LAC: Green 18 (10 rimb), Shamet 13, Gilgeous-Alexander 22, Williams 28, Harrell 23, Temple 13
CLE: Osman 19, Thompson 10 (10 rimb), Sexton 21, Clarkson 26, Nance Jr. 5 (10 rimb)

Niente Danilo Gallinari ma nessun problema per i Los Angeles Clippers che battono i Cavs; L.A ha le redini del match, entra nell’ultimo quarto avanti di 10 (93-83) e Lou Williams si accende, realizza 14 dei suoi 28 punti nell’ultima frazione dominata dai Clips 39-25 con l’84% dal campo!

Brooklyn Nets – Boston Celtics 110-96
BKN: Carroll 13, Allen 10, Harris 13, Russell 29 (10 ass), LeVert 15
BOS: Morris 16, Hayward 19, Thies 16

I Boston Celtics (senza Irving ed Horford) non hanno scampo nella tana di D’Angelo Russell, i Nets infatti piegano nella ripresa i Celtics; dopo aver chiuso il primo tempo sul 49-48 i padroni di casa cambiano marcia nella ripresa, parziale di 27-9 Nets nei primi 8’ di 3° quarto per il 74-57 con D’Angelo scatenato da 20 punti (solo 4 nel primo tempo!)

Houston Rockets – Sacramento Kings 119-108
HOU: Gordon 17, Capela 24 (15 rimb), Harden 50 (11 rimb, 10 ass), Paul 22
SAC: Bagley III 30 (12 rimb), Hield 21, Fox 18 810 ass), Bogdanovic 24

Quinta Tripla-Doppia in carriera da 50 punti per James Harden (50+11+10 con 13/31 dal campo di cui 7/23 da 3) e vittoria dei Rockets sui Kings; dopo i primi 3 periodi di gioco Harden è già a quota 38 punti ma non bastano perché è Sacramento che conduce sul 91-93.
Nell’ultima frazione il “Barba” scrive 12 punti a referto di cui 10 consecutivi nel break di 14-4 a 93” dalla fine per il +11 Rockets (115-104).

Detroit Pistons – Portland Trail Blazers 99-90
DET: Drummond 22 (19 rimb), Jackson 28, Galloway 12
POR: Harkless 10 (10 rimb), Kanter 20 (15 rimb), Layman 10, Lillard 23, Curry 11

I Detroit Pistons privi di Blake Griffin fermano la corsa di Damian Lillard con Andre Drummond da 22+19; a 7’ dalla conclusione del match Detroit conduce ma Portland è in scia sul -4 (74-70), tripla di Galloway che dà vita ad un break di 9-0 chiuso col floater sempre di Galloway per il +13 (83-70) cn 5’26” sul cronometro.

Indiana Pacers – Orlando Magic 116-121
IND: Bogdanovic 22, Young 10, Turner 16 (12 rimb), Matthews 13, Collison 24, Sabonis 10, McDermott 10
ORL: Isaac 14, Gordon 23 (10 rmb), Vucevic 19, Augustin 11 (10 ass), Carter-Williams 10, Ross 16, Birch 10

Ad aiutare i Celtics ci ha pensato Orlando espugnano Indianapolis con Aaron Gordon da 23+10; a 3’15” dalla fine Indiana insegue sul -5 (106-111) e ha il possesso per accorciare ma Bogdanovic perde palla e poi Collison, sul -6, fa 0/2 dalla lunetta, Gordon è in palla (11 punti per lui nel 4°) e a 1’53” manda i titoli di coda con la bomba del 106-115.

New York Knicks – Miami Heat 92-100
NYK: Knox 16, Kornet 17, Robinson 9 (14 rimb), Mudiay 24, Smith Jr. 12
MIA: Olynyk 12 (11 rimb), Dragic 10 (10 ass), Waiters 28, Wade 16, Whiteside 17 (13 rimb)

Miami risponde ai Magic vincendo nella Grande Mela con Dion Waiters da 28 punti; Heat che rimontano dal -12, chiudono il 3° quarto sul 79-79 e cominciano l’ultima frazione con un parziale di 12-4 nei primi 7’ di gioco per il +8 (83-91), il sigillo sulla vittoria lo metterà Whiteside con l’alley-oop a 1’56” per il +12 (85-97).

Chicago Bulls – Toronto Raptors 101-124
CHI: Harrson 15, Luwawu-Cabarrot 18 (10 rimb), Lemon 19, Blakeney 12
TOR: Ibaka 23 (12 rimb), Gasol 17, VanVleet 23, Lowry 10, Lin 12, Powell 15, Meeks 14

Nessun problema per i Toronto Raptors a Chicago sempre senza Kawhi Leonard; i canadesi mettono in ghiaccio la partita grazie ad un super 2° quarto da 41-28 con 11 punti firmati Jodie Meeks per il 56-67 al riposo lungo, Toronto non si girerà più indietro arrivando anche sul +25.

Minnesota Timberwolves – Philadelphia 76ers 109-118
MIN: Wiggins 24, Towns 21, Tolliver 10, Dieng 13, Reynold 10
PHI: Butler 12 (13 rimb), Harris 25, Bolden 19, Redick 16, Simmons 20 (11 rimb), Scott 10

Niente Joel Embiid ma Philadelphia vince a Minnesota con l’ex Jimmy Butler da 12 punti con 4/17 dal campo; Phula fa sua la partita grazie ad un superbo primo periodo da 20-38 col 51% dal campo, Minnesota però non ci sta, rimonta e a 5’10” dalla fine abbiamo una partita sul 102-105!
Risposta Phila di carattere, con Harris e poi 2 liberi (di cui 1 per tecnico a Towns) per il +7 a 4’47”, ad uccidere la partita ci penserà Bolden con la tripla a 2’06” che varrà il +9 (105-114).

Phoenix Suns – Memphis Grizzlies 115-120
PHX: Bridges 10, Ayton 17 (13 rimb), Booker 48 (11 ass), Jackson 10
MEM: Holiday 14, Caboclo 12, Valanciunas 34 (20 rimb), Dorsey 11, Conley 33, Wright 11

Devin Booker dice 48 punti am Phoenix nuovamente cade in rimonta e stavolta contro i Grizzlies del suo Conley-Valanciuans; i Suns partono forte toccando anche il +18 ma alla sirena del 3° quarto il punteggio recita 92-88. Booker si spengn negli ultimi 12’ con solo 6 punti, Valanciunas invece ne realizza 14 di cui 6 consecutivi negli ultimi 2’ per il 112-118 Grizzlies a 42” dalla fine.

STANDINGS

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B