Westbrook esagera (20+20+21), Warriors senza pietà!

Russell Westbrook scrive a referto una pazzesca Tripla-Doppia nel successo sui Lakers, San Antonio gli risponde in volata, Golden State spazza via Denver.

REGULAR SEASON

Oklahoma City Thunder – Los Angeles Lakers 119-113
OKC: George 19, Grant 22, Adams 13, Ferguson 15, Westbrook 20 (20 rimb, 21 ass), Schroder 15
LAL: Wagner 10, McGee 10, Caldwell-Pope 23, Muscala 10, Bullock 13, Caruso 15

Pazzesca notte per Russell Westbrook che chiude a referto con la Tripla-Doppia da 20+20+21 nel successo netto dei Thunder sui Lakers; i giallo-viola tengono botta nel primo tempo sotto solo 59-55 con Westbrook già da 14 assist, nella ripresa i padroni di casa chiudono le danze, nel 3° quarto Westbrook dice 11, OKC tirerà col 53% dominando la frazione 35-23 per entrare negli ultimi 12’ sul 94-68 con Russ da 16+14+18!

San Antonio Spurs – Atlanta Hawks 117-111
SAS: DeRozan 29, Gay 6 (11 rimb), Aldridge 16 (11 rimb), Forbes 19, White 23, Mills 14
ATL: Len 21, Herter 13, Young 15, Davs 9 (10 rimb9, Bazemore 26

I San Antonio Spurs escono nell’ultimo quarto e piegano gli Hawks rispondendo ai Thunder; Atlanta inizia l’ultimo quarto avanti 86-95 ma San Antonio non resta a guardare e trova in Derrick White il go-to-guy. White realizza 11 punti nell’ultima frazione di cui 7 consecutivi nel break di 10-2 chiuso con bomba di Belinelli a 339” per il 108-104!
Ad uccidere la patita ci penserà un’altra tripla ma stavolta di Forbes a 67” per il 115-109.

Sacramento Kings – Houston Rockets 105-130
SAC: Barnes 10, Bjelica 12, Hield 20, Bagley III 19, Bogdanovic 10, Bewer 6 (10 rimb)
HOU: Gordon 19, Tucker 13, Capela 7 (13 rimb), Paul 7 (12 ass), Harden 36 (10 ass), House Jr 19, Faried 12 (11 rimb)

Tutto facile per gli Houston Rockets in quel di Sacramento con 36+12 assist di James Harden; il Barba chiude al riposo lungo a quota 23 punti con i suoi avanti comodamente 46-62, Houston arriverà anche sul +30.

Golden State Warriors – Denver Nuggets 116-102
GSW: Durant 21, Cousins 28 (13 rimb), Thompson 13, Curry 17, Looney 10
DEN: Barton 10, Millsap 11, Jokic 10, Murray 17, Morris 10, Thomas 10, Vanderbilt 10

All’Oracle Arena ci si gioca una fatte importante della #1 ad Ovest e i Golden State Warriors non hanno tradito, 21 di Kevin Durant (espulso) ma soprattutto DeMarcus Cousins 28+13; non c’è partita, Golden State parte subito forte, al riposo lungo conduce 59-43 dopo un personale break di 4-0 di Durant chiuso co schiacciata, Denver è impotente e nella ripresa finirà anche sul -30!

STANDINGS

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B