Playoff 2019: Eastern Conference (1° Turno)

Terminata la stagione regolare, ora si fa sul serio con i Playoff. Ad Est la lotta è serrata con le prime quattro della classe che si daranno battaglia, ma attenzione, bisogna uscire indenni dal primo turno.

Eastern Conference - Logo - 2018

Milwaukee Bucks (#1) vs Detroit Pistons (#8)
L’accoppiamento #1-#8 racconta quasi sempre di una serie a senso unico e probabilmente sarà questo il caso; Bucks troppo più completi, troppo più squadra dei Pistons e con un Antetokoumpo in formato MVP in un sistema che esalta ogni sua caratteristica.
Inutile nascondersi dietro ad un dito, Giannis sarà quasi impossibile da contenere per Detroit che dovrà sperare in una serie di partite con scarse percentuale degli avversari se vuole sperare di sopravvivere e non essere ‘sweeppata‘ com’è successo in stagione; d’altro canto, Griffin non al 100% non è un buon punto di partenza.
Pronostico: Bucks 4-0
Date: G1 (14/4) – G2 (17/4) – G3 (20/4) – G4 (22/4) – G5*(24/4) – G6*(26/4) – G7*(28/4)

Toronto Raptors (#2) vs Orlando Magic (#7)
Raptors nettamente favoriti, ma attenzione a non sottovalutare i Magic che, per staccare il biglietto per la post-season, hanno compiuto uno sforzo notevole, trovando ritmo in attacco e blindando la difesa. Purtroppo per i Magic questi Raptors sembrano non essere la solita edizione da playoff: Leonard è sano, senza problemi fisici e sta giocando una buona pallacanestro, Marc Gasol porta grande esperienza e qualità, Lowry rimane l’unica incognita ma coach Nick Nurse saprà gestirlo.
Toronto dovrà fare particolare attenzione anche a Ross, oltre che a Nikola Vucevic, sia in quanto ex, sia come riferimento offensivo della Second Unit, particolarmente ispirato dal punto di vista realizzativo nel finale di stagione.
Pronostico: Raptors in 4-1.
Date: G1 (13/4) – G2 (16/4) – G3 (19/4) – G4 (21/4) – G5*(23/4) – G6*(25/4) – G7*(27/4)

Philadelphia 76ers (#3 vs Brooklyn Nets (#6)
Forse la serie più interessante di questo primo turno: Nets che giocheranno a viso aperto come hanno sempre fatto, 76ers che non devono concedere troppo spazio ai giocatori chiave di Brooklyn altrimenti rischiamo di complicarsi notevolmente la vita, soprattutto al Barclays Center.
Phila netta favorita ma Embiid non è al meglio e i Sixers sono molto diversi senza il loro lungo, ma i playoff sono il momento in cui Jimmy Butler potrà finalmente dimostrare di poter “completare il Process” e sarà la vera arma in più insieme a Tobias Harris. Dovrà stare molto attento Coach Brown nella gestione di Simmons soprattutto contro la zona che certamente proporrà Brooklyn. Nets, dal canto loro, si affideranno a D’Angelo Russell e alle percentuali da 3 punti: attenzione che a Brooklyn la partita da 20 triple è sempre a portata.
Pronostico: 76ers 4-2.
Date: G1 (13/4) – G2 (15/4) – G3 (18/4) – G4 (29/4) – G5*(23/4) – G6*(25/4) – G7*(27/4)

Boston Celtics (#4) vs Indiana Pacers (#5)
Accoppiamento che da tradizione dovrebbe essere il più equilibrato, ma il campo racconta ben altro: Boston è nettamente più forte di Indiana e probabilmente una delle più forti di tutto l’Est. Se decide di giocare, e questo è un grossissimo ‘se’. Arrivano ai playoff un po’ acciaccati, con Smart out per tutto il primo turno, ma Irving farà la differenza e farà parlare il campo.
Indiana arriva ai playoff scarica: ha compiuto un grande sforzo per sopperire alla mancanza del proprio leader, Oladipo, con un Bogdanovic extra lusso, ma la fisicità dei playoff, e di Boston in particolare, limiterà il gioco dei Pacers che in questo formato hanno davvero pochissime possibilità. Molto dipenderà dalle due gare alla Bankers Life Fieldhouse: Indiana non può sbagliare in casa se vuole tenere aperta la serie.
Pronostico: Celtics 4-1.
Date: G1 (14/4) – G2 (17/4) – G3 (19/4) – G4 (21/4) – G5*(24/4) – G6*(26/4) – G7*(28/4)

Simone

Simone

Giallo-Viola e Kobeiano convinto ma grande appassionato del basket in generale, con cui entra in contatto a 5 anni. Primo e unico colpo di fulmine della sua vita, ad oggi. Gioca e allena nelle Minors novaresi, nonostante le ginocchia suggeriscano di darsi alla Playstation. Nickname: Simo T.