Westbrook batte Portland, Toronto c’è, BOS 3-0!

Westbrook si carica in spalla i Thunder e li trascina al successo in Gara3, Toronto corsara ad Orlando con Lowry protagonista, Celtics 3-0.

EASTERN CONFERENCE

Orlando Magic (#7) – Toronto Raptos (#2) 93-98 [TOR 2-1]
ORL: Isaac 14, Gordon 10, Vucevic 22 (14 rib), Ross 24
TOR: Leonard 16 (10 rimb), Siakam 30 (11 rimb), Green 13, Lowry 12 (10 ass)

Toronto s’impone subito ad Orlando, prende la leadership della serie e lo ha fatto con un signor Pascal Siakam da 30+11; i Raptors toccano ance il +17 ma la partita ha il finale in volata perché siamo sul 90-94 Toronto a 1’55” dopo un personale break di 5-0 firmato Terrence Ross.
Siakam segna il floater del +6, Vucevic perde palla ma Green non segna la tripla del KO, Ross invece centra il bersaglio ed è -3 Magic (93-96) con 42” da giocare ed ecco il momento chiave.
Leonard sbaglia lo step-back ma Lowry è il più lesto, cattura il rimbalzo offensivo a 15” e scarica su Kawhi che andrà in lunetta, l’ex Spurs non trema, 2/2 e titoli di coda.

Indiana Pacers (#5) – Boston Celtics (#4) 96-104 [BOS 3-0]
IND: Bogdanovic 15, Young 11, Turner 13m Matthews 11, Collison 10, Evans 19, Sabonis 12
BOS: Tatum 18, Horford 16, Brown 23, Irving 19 (10 ass), Morris 11

Boston ha fretta e vince pure Gara3 ad Indianapolis portandosi sul 3-0 con un ottimo Jaylen Brown da 23 punti partendo in quintetto base; Boston parte fortissimo (28-41) ma all’intervallo Indiana è in partita sul 61-59, il match è equilibrato e a 5’ dalla sirena finale Pacers sotto ma solo di un possesso (89-91). Bogdanovic perde palla e dalla sua persa Boston ne approfitterà per stroncare la contesa, break di 7-1 con 5 punti consecutivi di Horford per il +7 (98-91) a 2’55”, Indiana come sempre fatica a trovare la via del canestro e a 94” dalla fie Hayward corregge in tap-in l’errore di Irving per il 92-100 Celtics.

WESTERN CONFERENCE

Oklahoma City Thunder (#6) – Portland Trail Blazers (#3) 120-108 [POR 2-1]
OKC: George 22, Grant 18, Adams 10, Westbrook 33 (11 ass), Schroder 17
POR: Kanter 19, McCollum 21, Lillard 32

Russell Westbrook mantiene la promessa, riscatta le prime due gare con una super da 33+11 assist trascinando i Thunder al successo in G3 malgrado un Paul George da 3/16 dal campo; OKC va al riposo lungo sul +10 (49-39), nel 3° quarto c’è il problema Lillard, Dame realizza 25 punti su 43 di squadra e alla sirena della terza frazione abbiamo una partita sull’86-82 Thunder.
Westbrook decide che è il suo momento, nell’ultima frazione Russ realizza 14 dei suoi 33 punti di cui 5 consecutivi per aprire un parziale di 7-0 per il 115-103 OKC a 2’09” dalla fine, sarà sua la tripla a 1’20” del KO per il 118-104.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B