LBA Awards 2018/19: le scelte del Doc!

La stagione regolare sta arrivando alla fine con tante lotte ancora aperte, due giornate per decretare Playoffs, teste di serie e salvezza ma intan to la Lega Basket butta fuori i nominati per gli Awards individuali…con una grande nocità!

La LBA Lega Basket Serie A ha ufficializzato i nomi dei 5 atleti candidati per ognuna delle categorie individuate dei LBA Awards 2019 e su cui, a partire da lunedì 6 maggio, sul sito della Gazzetta dello Sport, sarà possibile votare i nomi dei migliori protagonisti della regular season 2018-19.

La apertura, per la prima volta nella storia degli Awards (varati dalla stagione 1993-94), alle preferenze dei tifosi è la grande novità di questa edizione dei LBA Awards 2019 che ha previsto anche l’allargamento del numero delle categorie coinvolte e premiate.
Le preferenze dei tifosi si sommeranno a quelle dei club di Serie A (allenatore, capitano e general manager) e del panel di media specializzati per decretare i protagonisti che saranno premiati a Milano nella Sala Buzzati di RCS lunedì 13 maggio alle ore 11, con diretta su Gazzetta.it e sul canale Facebook della LBA.

Qui sotto vi elenchiamo le nomination di ogni categoria con la mia scelta sul favorito alla vittoria.

MVP

Andrew Crawford (Vanoli Cremona), Caleb Green (Sidigas Avellino), Mike James (A|X Armani Exchange Milano), Davon Jefferson (Acqua S.Bernardo Cantù), Mitchell Watt (Umana Reyer Venezia)

DOC CHOICE: Andrew Crawford

MIGLIOR ITALIANO

Abass Awudu Abass (Germani Basket Brescia), Pietro Aradori (Segafredo Virtus Bologna), Riccardo Moraschini (Happy Casa Brindisi), Achille Polonara (Banco di Sardegna Sassari), Stefano Tonut (Umana Reyer Venezia)

DOC CHOICE: Riccardo Moraschini

GIOCATORE RIVELAZIONE

James Blackmon (VL Pesaro), John Brown III (Happy Casa Brindisi), Jack Cooley (Banco di Sardegna Sassari), Frank Gaines (Acqua S.Bernardo Cantù), Keifer Sykes (Sidigas Avellino)

DOC CHOICE:John Brown III

MIGLIOR UNDER 22

Riccardo Bolpin (OriOra Pistoia), Leonardo Candi (Grissin Bon Reggio Emilia), Tony Carr (Acqua S.Bernardo Cantù), Vojislav Stojanovic (Vanoli Cremona), Arturs Strautins (Alma Triste)

DOC CHOICE: Arturs Strautins

MIGLIOR DIFENSORE

Jeff Brooks (A|X Armani Exchange Milano), Tyler Cain (Openjobmetis Varese), Jeremy Chappell (Happy Casa Brindisi), Aaron Craft (Dolomiti Energia Trentino), Julyan Stone (Umana Reyer Venezia)

DOC CHOICE: Tyler Cain

MIGLIOR ALLENATORE & MIGLIOR GM

• Possibilità di esprimere la propria preferenza indicando nome, cognome e Club di appartenenza del votato
• 100% dei voti saranno espressi dai Club e dal panel di media specializzati che potranno votare attraverso un sondaggio inviato dalla LBA

DOC CHOICE:   Frank Vitucci (Happy Casa Brindisi) & Mario Ghiacci (Alma Trieste)

Doc. Abbati

Doc. Abbati

Il diversamente giovane del gruppo, appassionato di motociclismo e, soprattutto, dello sport made in USA , fan dei Lakers, dei Raiders e dei Mets rigorosamente in quest’ordine, seguo il basket NBA fin dagli anni 70 Nickname: Doc.Abbati