ECF 2019 (G1): Bucks rimonta e vittoria con Lopez!

I Milwaukee Bucks escono nell’ultima frazione e trascinati da un favoloso Brook Lopez piegano in rimonta i Raptors per l’1-0 nella serie.

Milwaukee Bucks (#1) – Toronto Raptors (#2) 108-100 [MIL 1-0]
MIL: Mirotic 13, Antetokounmpo 24 (14 rimb), Lopez 29 (11 rimb), Middleton 11 (11 rimb), Brogdon 15
TOR: Leonard 31, Siakam 15, Gasol 6 (12 rimb), Lowry 30

Kawhi Leonard e Kyle Lowry combinano per 61 punti ma i Toronto Raptors cedono sul più bello, Milwaukee vince in rimonta con un superbo 4° periodo nel nome di Brook Lopez (29+11+4 stoppate); pronti via e i canadesi sono sul pezzo, 9 punti a testa per Kawhi e Siakam, 52% dal campo contro il 33% dei padroni di casa e prima frazione che si chiude sul +11 Raptors (23-34), Toronto toccherò anche il +13 ma andrà al riposo lungo sul +8 (51-59) con 15 punti per Leonard.
Milwaukee fatica ad ingranare ma allo stesso tempo i Raptors non riescono a scappare via e si entra negli ultimi 12’ con gli ospiti sempre al comando ma di 7 lunghezze (76-83)…e poi Brook Lopez!
Lopez comincia l’ultima frazione con 2 triple consecutive dando vita ad un super parziale di 15-5 per il 91-88 Bucks dopo 5’ di gioco, Toronto non molla e a 3’31” dalla conclusione Raptors avanti 98-100 dopo 2 liberi di Leonard, che saranno però gli ultimi punti della loro partita.
Milwaukee chiude gli ultimi 3’10” con un break di 10-0 con 5 punti consecutivi di Lopez per il 104-100 a 1’55”, Toronto non segnerà più (0/8 dal campo) e dalla lunetta i Bucks chiuderanno i giochi.
Ultimo quarto che ha recitato 32-17 Bucks col 50% dal campo e 13 punti di Lopez, per Toronto 14 di Lowry su 17 di squadra col 26%. Bucks che hanno dominato a rimbalzo, con 60 rimbalzi (15 offensivi) contro i 46 dei Raptors

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B