Finals 2019 (G5): Cuore e brivido Warriors, 2-3!

I Golden State Warriors soffrono, rischiano, vedono la fine ma negli ultimi 90″ escono d Campioni e battono con brivido i Raptors, Durant gioca ma va KO!

Toronto Raptors (#2) – Golden State Warriors (#1) 105-106 [TOR 3-2]
TOR: Lonard 26 (12 rimb), Siakam 12, Gasol 17, Lowry 18, Ibaka 15, VanVleet 11
GSW: Durant 11, Green 10 (10 rimb), Thompson 26, Curry 31, Cousins 14

Kevin Durant viene attivato per la Gara5 ma la sua gara dura solo 11 minuti perché è costretto a lasciare sia la partita che l’arena in stampelle per un infortunio alla gamba destra, ma Golden State soffre, trema, vede il baratro per colpa di Leonard ma negli ultimi 90” la scampa con gli Splash Brothers e quel tiro sbagliato di Lowry; Golden State parte subito forte, nel 2° quarto un tap-in di Cousins vale il +11 (43-54) a 4’39” dalla sirena dell’intervallo, Toronto reagisce, rimonta e solo un altro Tap-In di uno stoico Looney a 2” dalla fine consente ai Warriors di andare negli spogliatoi sul 56-62 con Steph Curry a quota 23 punti!
Nel 3° quarto ancora Warriors, break di 15-6 nei primi 7’ con layup di Looney (che poi lascerà la partita per il troppo dolore alle costole) a 5’46” dalla fine della frazione per il massimo vantaggio sul +14 (63-77), malgrado un Leonard irriconoscibile (anche perché ben contenuto dalla difesa Warriors) e le pessime percentuali da 3 (5/24) Toronto non cede e riesce a chiudere anche il 3° periodo sotto di 6 lunghezze sul 78-84.
Leonard si sveglia di colpo nell’ultimo quarto, cattura il rimbalzo offensivo, segna il -1 ma Green gli risponde con la bomba del 91-95 a metà frazione, Leonard c’è e la sua tripla a 5’ dalla fine vale il sorpasso sul 96-95, replica con l’appoggio del 98-95, poi in faccia a Cousins la bomba del 101-97 e poi il floater del 103-97 a , dicasi 10 punti consecutivi del #2 in un break di 12-2 Toronto con urse che chiama un folle Time-Out.
Golden State non molla, tripla di Thompson per il -3 e poi Cousins segna in tap-in schiacciando ma viene annullato per interferenza a canestro a 2’ dalla fine…Lowry però commette infrazione di campo con un brutto passaggio e palla Warriors a 95”.
Iguodala trova Steph che non sbaglia da 3 uscendo dal blocco, 103-103, Leonard sbaglia lo Step-Back e Golden State crea n’azione da videogioco con la sfera che arriva a Klay Thompson, finta, tripla, sorpasso Warriors (103-106) a 57”!!
Cousins piazza una super difesa su Gasol recuperando palla ma Darymond Green finisce nella trappola di Green e commette infrazione di campo, palla Toronto a 37” e Lowry va fino in fondo con stoppata irregolare di Cousins, 105-106 Warriors con 30” sul. cronometro.
Clamoroso errore di Cousins che commette fallo in attacco con un blocco irregolare e quindi possesso Raptors con 15” da giocare, palla a Leonard che non punta Thompson, perde tempo ma comunque VanVleet trova nell’angolo Lowry che, da solo, manca il tiro del destino..perché Green riesce in estensione a deflettere la traiettoria!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B