Conley ad Utah, Horford-Shock: saluta Boston!

La Free-Agency non è ancora iniziata ufficialmente ma col Draft imminente (domani alle 2:00 SKY Sport NBA) molte squadre si stanno muovendo, Utah in primi piazza la seconda trade della stagione per Mike Conley.

Qui il riassunto degli ultimi frenetici giorni tra Free-Agent, rumors, opzioni esercitate e possibili trade:

• Memphis scambia Mike Conley con gli Utah Jazz in cambio di Grayson Allen, Kyle Korver e Jae Crowder più la scelta #23

• La decisione di Kawhi Leonard sarà solo tra i Toronto Raptors e i Los Angeles Clippers

• I Los Angeles Lakers non vogliono perdere tempo, vogliono avere al 6 di luglio $32 milioni di spazio salariale e quindi Pelinka sta cercando di ciulare via i contratti di Moe Wagner, Jemerrio Jones, and Isaac Bonga

• I New Orleans Pelicans stanno pensando di andare all’attacco di Bradley Beal la notte del Draft mettendo sul tavolo anche la #4 dei Lakers.

Khris Middleton non eserciterà l’opzione da $13 milioni con i Milwaukee Bucks per essere Free-Agent, sta già trattando il rinnovo che potrebeb essere un 5×190.

• Gli Houston Rockets si aggiungono alla lista delle contendenti a Jimmy Butler

Al Horford non ha esercitato l’opzione da $30 milioni per la prossima stagione e NON resterà ai Boston Celtics, cercherà un contratto da 4 anni.

• I Cleveland Cavaliers mettono sul mercato Kevin Love

Harrison Barnes non eserciterà l’opzione da $21 milioni e sarà Free-Agent

Hassan Whiteside eserciterà la sua opzione da $27 milioni con i Miami Heat

Michael Kidd-Gilchrist ha esercitato l’opzione da $13 milioni per la prossima stagione con i Charlotte Hornets

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B