Serie A 2019/20: il calendario!

Serie A 2019/20 che oggi prende forma col calendario ufficiale, stagione nuova a 17 squadre e formula stile NFL ossia con una squadra che riposa a turno, si comincia come sempre con la Supercoppa!

CALENDARIO SERIE A

Partiamo dagli eventi, le FINAL EIGHT di Coppa Italia si terranno ancora a metà febbraio (13 a 16) in quel di Pesaro (Vitrifrigo Arena) per la prima volta, la SUPERCOPPA si terrà il tra il 21 ed il 22 settembre  a Bari presso il PalaFiori con solita formula Final Four (Cremona-Sassari e Venezia-Brindisi)

La prima palla a due verrà alzata il 24 settembre a Brescia con la sfida tra Leonessa e Pallacanestro Reggiana e a Pesaro con la Victoria Libertas che ospiterà la Fortitudo Bologna. Il Big-match della prima giornata è a Bologna dove al PalaDozza Milos Teodosic comincerà la sua avventura italiana contro la Virtus Roma. Per Milano esordio a casa della neo-promossa Treviso. La prima a riposare sarà la Vanoli Cremona

Playoffs 2020 via il 7 e 8 maggio mentre l’ultima data utile per l’assegnazione dello scudetto, ossia papabile Gara7, è il 12 giugno. Resta immutato il format di quarti e semifinali che si disputeranno al meglio delle 5 gare e la finale che si giocherà al meglio delle 7 gare.

FINESTRA FIBA NAZIONALI: qualificazione agli Europei del 2021 da lunedì 17 febbraio a mercoledì 26 febbraio.

CLICCA QUI per il calendario completo.

Rivincita Scudetto 2019 tra la Reyer Venezia e la Dinano Sassari andrà in scena il 10 novembre al Taliercio.

L’attesissimo derby di Basket City invece si giocherà niente meno che il 25 dicembre in casa della Virtus, il derby bolognese sarà l’unico match in programma il giorno di Natale, le altre sfide si giocheranno il 26 con Milano che riposerà.

Per la sfida più attesa dell’anno tra Olimpia Milano e Virtus Bologna bisognerà aspettare solo 4 giorni dopo Natale ossia il 29 dicembre a Bologna

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B