L’incredibile avventura di Damon Sheehy-Guiseppi!

La Pre-Season NFL oltre a spaventare i tifosi dai vari infortuni regala sempre qualche storia e quest’anno non è mancata, Damon Sheehy-Guiseppi dei Browns è il protagonista.

Damon Sheehy-Guiseppi è il classico walk-on (studente/giocatore senza borsa di studio) di un’università minore con il pensiero di voler diventare a tutti i costi protagonista nel Football che conta. Dopo una stagione con ottime statistiche come returner, lascia il minuscolo Phoenix College in cerca di un posto nel College Football che conta (la FBS), ma nessuno lo nota ne gli dà l’agognata chance di mettersi in mostra

Passano due anni dove Damon, fuori dal discorso universitaria, prova una selezione dietro l’altra senza aver mai esiti positivi. La voglia è troppa e finalmente arriva la chance giusta nel 2018 quando, a Miami, finge di conoscere il vice-presidente dei Browns Alonzo Highsmith (ex superstar dei Miami Hurricanes degli anni ’80) e si intrufola in un camp di allenamento.

Highsmith rimane impressionato dalla velocità del ragazzo e decide di dargli una chance per un successivo camp a Berea, quartier generale dei Browns (pur di non perdere questa opportunità, avendo finito i soldi, Damon dorme addirittura in auto nel parcheggio del centro allenamenti dove si sta preparando).

Anche questa prova va bene e ad Aprile di quest’anno Damon firma con i Browns per partecipare, come tanti altri, ai primi allenamenti primaverili facendosi subito notare per le sue qualità di ritornatore. Il sogno si corona definitivamente ieri nella prima partita di pre-season contro i Redskins: arriva alto e placido l’ovale calciato dal punter avversario, Damon si concentra, effettua la catch e…

Siamo solo alla pre-season e magari questa piccola impresa non gli basterà per conquistare un posto nei 53 della rosa finale degli ambiziosi Browns di quest’anno ma forse gli aprirà le porte di qualche altra squadra per quello che ha tutti gli indizi di poter diventare il classico “American Dream”.

Fabio G

Fabio G

Anconetano doc, seguo da anni gli Sport Americani e la NFL in particolare, con un occhio di riguardo per i Detroit Lions. Da poco collaboro con NBA-Evolution come redattore per la sezione NFL. Nickname: Fabio G