Curry torna, Westbrook superbo, Love cecchino!

Scritto da FMB  | 
Curry torna e anche la vittoria ai Warriors, Love bombarda Detroit nella rimonta Cavs, Westbrook è uno spettacolo (tripla-doppia) e OKC nn si ferma, Dallas doma Toronto. Washington Wizards - Golden State Warriors 107-114 WAS: Pierce 25, Gortat 16 (11 rimb), Temple 10, Wall 16 (11 ass), Seraphin 10 GSW: Barnes 11, Green 13, Thompson 17, Curry 32, Lee 5 (10 rimb) 022415_atwas_gallery_2 Torna Stephen Curry, chiude a referto con 32 punti e i Golden State espugna la Capitale; i Wizards tengono botta ai Warriors per tutta la partita, a 4’03” dalla fine il distacco è di un solo possesso sul 99-102, Iguodala segna la bomba del +6 e Washington perderà 2 palle consecutive con nene e Wall che commetterà fallo a 3’15”. Sulla persa del PG Harrison barnes schiaccerà per il +8 (99-107) che di fatto segnerà le sorti del match. Da sottolineare l’infortunio a Paul Pierce (ginocchio destro) proprio negli ultimi 20” di partita. Detroit Pistons - Cleveland Cavaliers 93-102 DET: Monroe 12 (14 rimb), Drummond 17 (10 rimb), Caldwell-Pope 21, Jackson 22 CLE: James 19 (11 ass), Love 24, Mozgov 14, Irving 18 Cleveland Cavaliers v Detroit PistonsKevin Love spara 8/14 da 3, LeBron James flirta con la tripla-doppia (19+7+11) e Cleveland vince al Palace di Detroit; Pistons avanti all’intervallo 62-53 grazie a 3 tiri liberi di Reggie Jackson sulla sulla sirena, nel 3° quarto Love realizza 12 dei suo 24 tirando solo da 3 e all’inizio del 4° sono gli ospiti al comando sul 74-77. LBJ decide che è il suo momento, realizza 6 punti nel break di 9-0 che da il +11 (78-89) a Cleveland a metà frazione, Detroit non rimonterà Oklahoma City Thunder - Indiana Pacers 105-92 OKC: Ibaka 23 (10 rimb), Kanter 15, Westbrook 20 (11 rimb, 10 ass), Waiters 14, Morrow 12 IND: S.Hill 11, West 11, Hibbert 6 (10 rimb), Mils 21, G.Hill 13 786_1446158_555188Terza tripla-doppia stagionale, 11^ in carriera per Russell Westbrook (20+11+10) e i Thunder volano, 9 vittorie su 10 partite in gennaio e adesso puntano al 7° posto degli Spurs (a sole 2.5 gare); Indiana resta a contatto fino a 3’55” dal termine del 3° periodo, sul +3 infatti Westbrook realizza il layup del suo 20° punto facendo partire un parziale di 12-3 con gli ultimi 6 punti realizzati da Dion Waters con 2 triple filate, dal +3 al +12 (80-68) e non si gireranno più. Dallas Mavericks - Toronto Raptors 99-92 DAL: Jefferson 11, Nowitzki 18, Ellis 20, Aminu 9 (12 rimb), Harris 14, Barea 13 TOR: Valanciunas 10, DeRozan 18, Lowry 11, Patterson 12, Williams 10, Vasquez 14 201502242040744561829All’American Airlines Center di Dallas i Mavs vincono alla distanza contro i Toronto Raptors con Monta Ellis e Dirk Nowitzki sugli scudi; canadesi in scia ai texani sul -3 (86-84) e palla in ,ano a 7’43” dalla conclusione, Lowry perde palla, Barea segna da 3 e fa partire un break di 11-1 per il +12 Mavs (97-85) a 4’29”.

💬 Commenti