Penny Hardaway e quella promessa mantenuta

Scritto da FMB  | 
L'ex stella NBA di Orlando è stata protagonista di un bellissimo gesto tornando ad allenare nella sua vecchia High-School per una promessa fatta ad un amico malato. 554921_257475457721312_25885185_n Se avete avuto la fortuna di vivere l'NBA tra il 1994 e il 1998 non potevate non conoscere Hanfernee "Penny" Hardaway e i suoi Orlando Magic, 4 volte All-Star, una medaglia d'oro ai giochi del 1996 e una Finals NBA persa contro gli Houston Rockets nel 1994, causa anche infortuni la luce di Penny è andata pian piano affievolendosi ma recentemente è tornata a splendere per un gesto di puro cuore. A differenza di altre leggende che passano il tempo a sparare chi sia il più grande di sempre o a mettere naso in qualunque faccenda, Penny ha deciso di tornare alle origini ed allenare Lester Middle School, Memphis! Fino a qui nulla di strano ma il motivo per il quale l'ex New York Knicks ha deciso di farlo, gratis tra l'altro, è legato alla forte amicizia con l'amico d'infanzia Desmond Merriweather, malato di cancro. Nell'ottobre del 2010 Merriweather si trovava sul letto di ospedale, combatteva da un anno un cancro al colon e il dottore gli comunicò che gli restavano 24 massimo 48 ore di vita, Hardaway si precipitò a trovarlo per quello che doveva essere un ultimo saluto ma che alla fine fu l'inizio di questa storia; Merriweather disse a Penny che la cosa a cui teneva di più non era la sua vita ma i suoi ragazzi in quanto era lui l'head-coach di Lester, dopo 3 mesi di cure Desmond tornò ad allenare ma intanto il suo posto lo aveva preso l'ex Miami Heat! Hardaway decise di dargli una mano con i giovani cosicché lui potesse prendersi quelle pause necessarie per proseguire le cure, nella stagione 2012/13 Hardaway guidò Lester al titolo statale, la stagione successiva al suo fianco c'era l'amico e ancora una volta Lester portò a casa il titolo. Desmond ci ha lasciati l'8 febbraio 2015 all'età di 41 anni. Penny LL 1

💬 Commenti