ASG, Silver pensa al ridimensionamento dei roster!

Scritto da FMB  | 
L'esclusione di Lillard dall'imminente All Star Game ha alzato un polverone non da poco tanto che il Commissioner non esclude cambiamenti in futuro per il numero di partecipanti. Silver-Lillard Settimana scorsa sono state nominate le riserve per l'All Star Game, 7 per Conference e clamorosamente Damian Lillard (24 anni) dei Portland Trail Blazers è stato escluso scatenando prima la furia del giocatore (CLICCA QUI per leggere) e poi quella degli appassionati, questo caso non è passato inosservato all'Olympic Tower. Infatti il Commissioner Adam Silver ha parlato di come non sia da escludere qualche modifica per quanto riguarda il numero di giocatori partecipanti all'All Star Game, dagli attuali 12 si potrebbe arrivare a 13 se non a 14:
È una cosa che valuteremo con molta attenzione e ne discuteremo con l'associazione giocatori (NBPA) visto che ha un impatto in merito ai bonus dei giocatori. Però bisogna considerare che se ci saranno più giocatori ci saranno meno minuti per tutti
Poi il Commissioner ha citato quello che ormai è un marchio di fabbrica della Kentucky di John Calipari:
Dovremmo utilizzare il sistema dei "platoon" di coach Calipari a Kentucky per essere certi che tutti possano giocare. Per quanto mi riguarda sono favoreviole ad un allargamento dei roster di 1 o 2 giocatori.
BREAKING NEWS: Kyrie Irving parteciperà alla Gara del tiro da 3 aggiungendosi agli altri 6 partecipanti (CLICCA QUI per leggere)!

Se non lo hai ancora fatto, ISCRIVITI al nostro servizio di Newsletter!

Newslettr-Banner


💬 Commenti