DeAndre Jordan strizza l'occhio...ai Mavericks!

Scritto da FMB  | 
I Mavericks vogliono ricostruire il reparto lunghi e hanno già individuato l'erede di Nowitzki e anche quello di Chandler col lungo dei Clippers disponibile. Jordan La Free-Agency non è ancora cominciata ma siamo già nel vivo con le franchigie del Texas molto attive specialmente i Dallas Mavericks che come obiettivo principale hanno quello di ricostruire il pacchetto di lungi, Tyson Chandler (32 anni) sarà Free-Agent mentre urge successore di Dirk Nowitzki (36 anni). Per l'erede del tedesco sarà battaglia serrata con i San Antonio Spurs per LaMarcus Aldridge (29 anni), per sostituire l'ex lungo dei Knicks invece il nome è quello di DeAndre Jordan (26 anni)! Per quanto sia inconcepibile Jordan vuole il massimo salariale (roba da 5 anni per $106 milioni, ndr) da parte dei Los Angeles Clippers cosa per niente facile per diversi fattori; prima di tutto non vale il massimo salariale per la sua mediocrità di giocatore soprattuto a livello tecnico/tattico, poi non c'è letteralmente spazio salariale contando i due contrattoni di Chris Paul (29 anni) e Blake Griffin (26 anni). L'unica opzione per rimanere ad Hollywood sarebbe quello di firmare un anno solo e poi trattare l'estensione nell'estate 2016 quando cambierà il salary cap, ma il prodotto di Texas A&M ha già detto di non essere interessato. Dallas lo vuole e lui pare essere molto allettato dall'idea di giocare con i Mavericks come riportato da Tim MacMahon di ESPN Dallas, solo i Clippers possono offrire il massimo salariale da 5 anni ma molto dipenderà dall'esito di stanotte nella delicatissima Gara6 da "dentro-fuori" a casa dei San Antonio Spurs...quel suo goaltending di Gara5 potrebbe risultare fatale

Se non lo hai ancora fatto, ISCRIVITI al nostro servizio di Newsletter!

Newslettr-Banner


💬 Commenti