L'NBPA lancia i "Players Choice Awards"!

Scritto da FMB  | 
Novità assoluta per questa stagione in merito all'assegnazione degli awards individuale, infatti (finalmente) gli stessi giocatori potranno votare i migliori in un contest a se! Curry-Harden-Wes-LBJ Dopo anni di timide richieste finalmente i giocatori NBA potranno essere la giuria per l'assegnazione dei riconoscimenti individuali, recentemente sono stati istituiti i "Players Choice Awards" a comunicarlo è stata la direttrice esecutiva della NBPA Michele Roberts in un memorandum interno. La direttrice, seguendo la linea guida dei giocatori, ha spiegato ce nessuno meglio di loro può giudicare e valutare il talento e le prestazioni di collega durante l'arco della stagione ma attenzione; questi awards non saranno quelli ufficiali NBA che vengono assegnati ogni anno, infatti i vincitori dei "Players Choice Awards" verranno annunciati solo a fine stagione durante un meeting a Las Vegas, riguardano solo la l'NBPA in quanto è una sua iniziativa! Per i riconoscimenti ufficiali NBA le modalità e i votanti (Media e membri della Lega, ndr) non cambiano; un'iniziativa comunque molto interessante che sicuramente desterà qualche polemica all'assegnazione soprattutto in merito alla statuetta più ambita (MVP), a parlare di questo nuovo contest è stato LeBron James (30 anni) promuovendolo in pieno:
I media ogni hanno svolgono un grande lavoro per le scelte dei vincitori, i giocatori sicuramente sanno riconoscere il valore dei loro avversari essendo che ci giocano contro ogni notte.
James è in lizza ancora una volta per il titolo di MVP, un award al quale tiene molto e infatti alla domanda su chi voterà la risposta è stata ovvia:
Me stesso!
E voi cosa penate di questa nuova iniziativa NBPA? Ditecelo nel sondaggio [poll id="221"]

Se non lo hai ancora fatto, ISCRIVITI al nostro servizio di Newsletter!

Newslettr-Banner


💬 Commenti