Wade tranquillizza i tifosi, non è grave...per ora

Scritto da FMB  | 
La stella dei Miami Heat ha dovuto lasciare la sfida contro l'amico James dopo neanche 12' gioco per un infortunio al ginocchio, lui tranquillizza su Instagram dicendo che non è grave. Wade Notte peggiore per i Miami Heat non poteva esserci, sconfitti a Cleveland contro l'ex LeBron James (30 anni), scivolati all'8° posto ad East a pari record con i Boston Celtics a sole 1.5 gare di vantaggio sui Charlotte Hornets...e Dwyane Wade (33 anni) infortunato! L'incidente è avvenuto ad inizio partita, a metà del 2° quarto Wade va a giocare nel post-basso contro Iman Shumpert (24 anni) ma nel cercare di eseguire il suo classico fade-away è scivolato male procurandosi un infortunio al ginocchio sinistro (vedi video sotto)! Il giocatore è rimasto a terra dolorante senza poi far più ritorno in campo. Quando si pronunciano le parole Wade e ginocchio i tifosi di Miami tremano pensando al peggio, nel post-partita il #3 si è limitato a raccontare le sensazioni del momento:
Ho picchiato la parte interna del ginocchio sinistro, questo è quello che sento in questo momento. Non con cosa mi sveglierò domani, valuteremo meglio la situazione sabato.
Gli Heat hanno iniziato stanotte un mini-tour di 3 trasferte con Back-To-Back sabato a Detroit e domenica ad Indiana, per poi tornare alla Tiple A per 4 delicatissime partite. Per non allarmare troppo i tifosi "Flash" ha voluto scrivere qualche parola via Instagram ringraziandoli per il supporto e dicendo che poteva andare peggio. Wade-Instagram

💬 Commenti