NCAA sospende James Wiseman...con donazione?

Il prospetto di Memphis è stato squalificato per 12 partite con pure una pena pecuniara per aver infranto le solite regole di reclutamento.

Scritto da FMB  | 

L'NCAA alla fine ha preso una decisione su James Wiseman, il prospetto di Memphis è stato squalificato per 12 partite con pure una pena pecuniara per aver infranto le solite regole di reclutamento.

Facciamo un passo indietro per chi si fosse perso qualche episodio; James Wiseman è un lungo freshman che gioca ai Memphis Tigers squadra allenata da Penny Hardaway, Wiseman è uno dei prospetti più intriganti di questa stagione di College Basketball tanto da essere nella Top 3 di tutti i Mock Draft 2020.

Cosa è successo?
Che investigando a fondo è emerso che coach Hardaway per agevolare il reclutamento del giovane abbia pagato di tasca sua la famiglia Wiseman per aiutare il trasferimento da Nashville a Memphis una cifra attorno a $11,5mila andando contro le regole NCAA; di primo ahcito la lega ha dichiarato Wiseman INELEGGIBILE a giocare questa stagione col ragazzo che aveva già giocato due partite.

Wiseman è riuscito ad ottenere una deroga per giocare una terza partita ma poi ecco ieri la decisione definitiva: sospensione per 12 partite, rientro quindi il 14 gennaio 2020, e donazione obbligatoria da, ma guarda un po', $11,5k da devolvere in beneficienza ad un ente a sua scelta...sanzione curiosa visto che Wiseman non percepisce nessun stipendio.

Comunque nelle sole 3 gare disputate il lungo ha viaggiato a 19.7 punti, 10.7 rimbalzi e 3.0 stoppate.


💬 Commenti