Kerr frecciata Morey: "MVP? Pensiamo ad altro!"

Scritto da FMB  | 
L'allenatore dei Warriors risponde al GM dei Rokets che in questi giorni sta portando avanti la propaganda per assegnare l'MVP alla sua stella, a Golden State si pensa ad altro! Ker-curry Come ogni venerdì non può mancare su NBA-Evolution l'MVP Race (ore 18), a parte l'anomalia dell'Oklahoma, la lotta per l'award più celebre vede un testa-a-testa tra Stephen Curry (26 anni) e James Harden (25 anni), il GM degli Houston Rockets Daryl Morey è scatenato sull'argomento, coach Steve Kerr non è dello stesso avviso. Morey da giorni continua a spingere il "Barba" come MVP della stagione e non ha tutti i torti visto che senza l'ex Thunder Houston sarebbe dove si trova oggi, alla ESPN si è espresso così:
Nessun giocatore in questa Lega genera più vittorie di James
Dall'altra parte però c'è la squadra #1 ad Ovest col figlio di Dell che tira fuori conigli dal cilindro ogni notte, il suo allenatore crede in lui ma pensa ad altro:
Mi importata! Vorrei tanto che Stephen possa vincere l'MVP in questa stagione, se lo merita...ma onestamente non è quello a cui penso, non è il mio lavoro fare il promoter! Noi stiamo cercando di vincere più partite possibili e di migliorare giorno dopo giorno.
Poi frecciata al GM dei texani
Se Daryl vuole portare avanti la campagna per James Harden MVP è libero di farlo, mi va bene, noi abbiamo altro a cui pensare.
Quest'anno negli scontri diretti tra Warriors e Rockets i texani sono sempre usciti a testa bassa, 4-0 Golden State 08/11/2014: @HOU 98-87 (Curry 34, Harden 21) 10/12/2014: Vs HOU 105-93 (Curry 20, Harden 34) 17/01/2015: @HOU 131-106 (Curry 27, Harden 12) 21/01/2015: Vs HOU 126-113 (Curry 22, Harden 33)

Se non lo hai ancora fatto, ISCRIVITI al nostro servizio di Newsletter!

Newslettr-Banner


💬 Commenti