Harden che spettacolo a Phoenix, ok Memphis

Scritto da FMB  | 
Harden vince da solo a Phoenix con un ultimo quarto da urlo (20 punti su 40 totali), Detroit vince e aggancia Charlotte, Denver torna al successo, bene Chicago e Memphis. Charlotte Hornets - Detroit Pistons 78-106 CHA: Taylor 12, Jefferson 13 (10 rimb), Henderson 17, Hairston 16 DET: Monroe 23 (12 rimb), Drummond 1, Augustin 18, Meeks 18, Tolliver 16 Italian Job: Datome 4 pt (2/3 da 2), 3 rimb (1 off), 1 ass in 3' Greg Monroe trascina i Pistons sul campo degli Hornets agganciandoli per la lotta all’8° posto; Detroit va al riposo lungo avanti 46-54, nel 3° Charlotte tirerà 1/13 da 3 e subirà un parziale di 14-29 con Monroe autore di 11 dei suoi 23 punti finali, +23 (60-83) e partita finita. Phoenix Suns - Houston Rockets 118-127 PHX: Tucker 17, Markieff Morris 16, Dragic 20, Bledsoe 32, Thomas 14 HOU: Ariza 10, Motiejunas 12, Harden 40 (12 rimb), Beverley 15, SMith 20, Brewer 14 Houston Rockets v Phoenix Suns A Phoenix altro episodio dello show di James Harden, sfiora la tripla-doppia (40+12+9) e batte i Suns dando una mano alla sua ex squadra; dopo aver dominato il 1° quarto 23-41 i Rockets si siedono sugli allori, Phoenix ne approfitta e ad inizio ultimo quarto sono i padroni di casa avanti 89-88! Harden decide che la vince lui, realizza 20 punti (su 39 di squadra) nel 4° periodo, decisivo il break di 11-0 ad inizio frazione che ha portato i texani dal +1 al +12 (95-107), nel break 2 triple consecutive firmate Josh Smith e Corey Brewer, più 3 tiri liberi finali del “Barba”. Chicago Bulls - Sacramento Kings 104-86 CHI: Gasol 26 (16 rimb), Rose 23, Snell 24 SAC: Gay 24, Cousins 15, Mclemore 11, McCallum 11 Tony Snell realizza il suo career-high (24 punti) e Chicago archivia i Sacramento Kings; dopo aver chiusi i primi 24’ avanti 57-49 gli uomini di Thibodeau hanno subito chiuso i conti ad inizio 3° quarto, break di 23-8 per il +23 (80-57). Memphis Grizzlies - Brooklyn Nets 95-86 MEM: Green 11, Randolph 19, Gasol 14 (11 rimb), Lee 15, Udrih 13, Allen 12, Koufos 8 (10 rimb) BKN: Johnson 11, Plumlee 15 814 rimb), Anderson 12, Jack 12, Lopez 12, Williams 10 NBA: Brooklyn Nets at Memphis GrizzliesContinua l’ottimo momento dei Grizzlies che battono anche Brooklyn nel giorno del ritorno di Lionel Hollins; partita già in cassaforte dopo i primi 12’ con i padroni di casa sul 32-15, Memphis chiuderà con ben 14 palle rubate e 9 stoppate.   Los Angeles Lakers - Denver Nuggets 96-106 LAL: Ellington 18, Johnson 12, Boozer 21 (10 rimb), Young 12 DEN: Chandler 13, Lawson 32 (16 ass), Arthur 15, Hickson 13, Foye 12 Italian Job: Gallinari 4 pt (1/3, 0/2, 2/2), 2 rimb, 2 rec, 1 stop in 20’ Denver Nuggets v Los Angeles LakersSuper doppia-doppia di Ty Lawson (32+16 assist) nel successo esterno dei Denver Nuggets che tornano a vincere dopo 6 partite consecutive; Lakers che inseguono ma a a 2’45” sono sul -1 (94-95) e palla in mano. Young sbaglia il tiro del sorpasso e i Nuggets chiuderanno la partita con un parziale di 11-2 con Lawson autore di 9 punti e un assist.

💬 Commenti