Leonard fedeltà agli Spurs, le offerte non interessano!

Scritto da FMB  | 
L'ala dei campioni in carica non solo non ha intenzione di lasciare il Texas ma neanche di ascoltare le eventuali offerte che riceverà questa estate, da aspettare però per l'estensione. Leonards Stanotte partita croce-via della serie tra i San Antonio Spurs e i Los Angeles Clippers, texani avanti 2-1 con la chance di postarsi sul Match-Point in caso di successo tra le mura amiche in Gara4 (ore 21:30, SKY Sport 2), intanto si lavora anche per il futuro con molto ottimismo. LaMarcus Aldridge (29 anni) è un vero obiettivo per l'estate ma non il 1° in casa Spurs, infatti in cima alla lista c'è il rinnovo di Kawhi Leonard (23 anni) il quale però ha fatto capire chiaramente le sue intenzioni; vuol il massimo contrattuale ma allo stesso tempo ha occhi solo per gli speroni! A riportare la notizia è stato il solito Adrian Wojarowki di NBA On Yahoo dicendo che al #2 nero-argeno non interessano le "offer sheet" ossia quelle offerte di contratto dove gli Spurs hanno 72 re per poter pareggiare, ad esempio la situazione dell'anno scorso tra i Dallas Mavericks e gli Houston Rockets con di mezzo Chandler Parsons (26 anni). Il 1° di luglio "The Klaw" sarà free-agent, San Antonio ha tempo fino al 31 di ottobre per potergli offrire l'estensione, non pare ci siano ostacoli per questo matrimonio se non la questione legata alla flessibilità salariale che dipenderà anche dalle scelte di Tim Duncan (39 anni) e Manu Ginobili (37 anni) in merito al loro futuro.

Se non lo hai ancora fatto, ISCRIVITI al nostro servizio di Newsletter!

Newslettr-Banner


💬 Commenti